Antonella Elia è una delle donne della tv di cui si è parlato maggiormente negli ultimi mesi, è stata tra le protagoniste della quarta edizione del Grande Fratello Vip, dove si è classificata al terzo posto dopo essere stata eliminata in finale al televoto contro Paolo Ciavarro. Oggi è in quarantena proprio come tutti gli italiani e ha approfittato del tempo libero per fare un po' di ordine in casa, per la precisione nei suoi cassetti dei ricordi. La showgirl ha rispolverato alcuni vecchi album di foto e ha ritrovato uno scatto in particolare risalente agli esordi della carriera, nel quale, immortalata in bianco e nero, appare giovanissima e quasi irriconoscibile.

La Elia posa con con fare da diva, guarda l'obiettivo con sensualità mentre indossa un abito da sera nero con la gonna glitterata e un profondo scollo a cuore, il tutto abbinato a un paio di guanti alti fino al gomito. Nessun gioiello, nessun make-up particolarmente elaborato, Antonella a poco più di 20 anni era meravigliosa anche al naturale. Il dettaglio che i fan non hanno potuto fare a meno di notare? L'acconciatura era decisamente diversa rispetto a quella attuale. Antonella portava i capelli cortissimi tirati all'indietro ma la cosa particolare è che erano scuri. All'epoca non era ancora bionda, nuance che l'ha poi contraddistinta per il resto della carriera, ma, nonostante ciò, era lo stesso meravigliosa e sexy. Nella didascalia ha scritto semplicemente “C’era una volta il bianco e nero”, facendo riferimento ai colori vintage dell'immagine. Insomma, anche la Elia non ha resistito alla tentazione di postare dei vecchi scatti sui social, così facendo ha trovato un modo originale per sorprendere i suoi fan.

C’era una volta il bianco e nero 🤍🖤#vintage

A post shared by Antonella Elia (@antonellaeliatv) on