Si chiama Annie Mazzola, è nata nel 1991, è originaria di Graffignana, in Lombardia, ed è diventata una star grazie ai social. Fin da piccola ha sempre avuto una passione innata per il mondo dello spettacolo, tanto che sognava di diventare Vj per Mtv o presentatrice del Festivalbar. Ha studiato danza per 15 anni ed è sempre stata abituata alla "vita dal palcoscenico", ha cominciato la sua carriera con Freeda Media, un sito dedicato al mondo femminile sul quale si occupava di moda ma ad averla resa nota sono state le sue esilaranti Instagram Stories che arrivano fino a 15.000 visualizzazioni.

"I primi video che ho iniziato a girare si chiamavano “Trend Di Mercato”, in cui non intervistavo stylist e designer per scoprire le nuove tendenze, ma i venditori delle bancarelle del mercato di Papiniano di Milano", ha spiegato la Annie. Ad averla notata è stato Stefano Gabbana, che ha cominciato a condividere sul suo profilo i brevi video della ragazza e da allora è stata sommersa dalle notifiche. Lo stilista l'ha poi fatta contattare dal suo team per fare un video backstage durante la sfilata della Maison e ha fatto sì che la Mazzola ricevesse moltissime altre proposte di collaborazioni come quella con Trussardi o con Mtv.

"Per una vita ho cercato di essere figa ma sono sempre risultata quella simpatica e questo mio carattere così forte spaventa un po’ gli uomini. Ma nessun problema. Se avessi successo con l’universo maschile come lo ho nei video sarei a cavallo", ha dichiarato Annie con fermezza. Il segreto del suo successo? Non prendersi troppo sul serio e riuscire a raccontate ciò che gli capita ogni giorno con immensa ironia. Il suo obiettivo è rimanere sempre se stessa, dando prova del fatto che i personaggi famosi del mondo dello spettacolo non si sentono tutti delle divinità. Annie è una ragazza come tante e non smetterà mai di ringraziare i followers che le hanno permesso di avere il lavoro dei suoi sogni.