Le ultime settimane sono state dure per tutti, anche per le star che, come ogni persona "comune", si sono ritrovate in quarantena a causa dell'emergenza Coronavirus, non potendo uscire di casa se non strettamente necessario. Quale occasione migliore di questa per mettere ordine nelle proprie scatole dei ricordi? Anna Tatangelo è solo una delle tante ad aver approfittato del tempo libero per rispolverare i vecchi album di foto, non perdendo occasione per postare uno degli scatti risalenti all'infanzia sui social. Dopo essersi mostrata per la prima volta con i capelli "al naturale" mentre prendeva il sole sul balcone, la cantante ha soddisfatto la curiosità dei fan che non l'avevano mai vista da piccola.

Nelle Stories ha infatti condiviso una sua foto da bambina, nella quale appare irriconoscibile al fianco del fratello Giuseppe. Guardava dritto in camera con il viso arrabbiato e imbronciato, portava una t-shirt color panna e un frontino di plastica rosso ma la cosa particolare è che aveva i capelli così corti da poter essere scambiata tranquillamente per un maschietto. Nella didascalia ha portato l'attenzione sulla sua espressione di disappunto, scrivendo: "La mia faccia dopo *** giorni di quarantena". Da allora di tempo ne è passato, Anna è cresciuta ed è diventata una delle cantanti più amate e seguire del nostro paese. Certo, non di rado si scatta delle foto con il viso serio, ma ogni volta che appare in pubblico non perde occasione per mettere in mostra il suo sorriso smagliante. Da piccola avrebbe mai immaginato che un giorno sarebbe arrivata a calcare i palcoscenici italiani più ambiti?