La quarantena è dura per tutti, dopo quasi due mesi in isolamento ognuno di noi sta cominciando a sentire il peso della solitudine e della noia ma un lato positivo lo si può trovare anche in questa situazione difficile. Un esempio? Si può approfittare del tempo passato in casa per prendersi cura della propria bellezza. È proprio quanto fatto da Anna Tatangelo, che, complici i parrucchieri chiusi fin dall'inizio del lockdown, per la prima volta ha detto temporaneamente addio a spazzole, phon e piastre, lasciando "respirare" i suoi capelli. Non potendosi godere l'arrivo della primavera in strada, passa sempre più tempo seduta in balcone, quale migliore occasione di questa per far asciugare la chioma senza servirsi di fonti di calore aggressive?

È veramente primavera quando puoi lasciare asciugare i capelli al sole ☀️🌸

A post shared by Anna Tatangelo (@annatatangeloofficial) on

La cantante si è immortalata mentre si gode una bella giornata con indosso dei mini shorts di jeans che lasciano le gambe in mostra e un top incrociato con le maniche corte e una maxi scollatura che rivela il seno procace. La cosa che i fan non hanno potuto fare a meno di notare? Ha i capelli "al naturale", dunque mossi e un tantino crespi, dettaglio che non è mai emerso nelle numerose volte in cui è apparsa sugli ambiti palcoscenici italiani. Non è un caso che nella didascalia abbia scritto: "È veramente primavera quando puoi lasciare asciugare i capelli al sole". In quante si sono trovate nella stessa situazione della Tatangelo? Seppure non poter uscire di casa a causa dell'emergenza Coronavirus non sia semplice, si possono raggiungere delle soddisfazioni nelle piccole cose come ad esempio la cura del proprio aspetto. Chissà, forse la pandemia porterà tutte a privilegiare look al naturale, dicendo addio a ogni tipo di artificio.