Volete sapere qual è l'accessorio che non potrà proprio mancare nel vostro armadio in questa ultima parte dell'inverno? Se volete essere trendy prima dell'inizio della primavera dovrete puntare tutto sugli anfibi con la suola carrarmato. A lanciarli per prima è stata la Maison Prada e da allora sono moltissimi i brand che hanno imitato il modello, lanciando sul mercato le più svariate versioni di questi stivaletti dall'animo rock ispirati agli anni '90. Il loro tratto distintivo? La maxi zeppa appariscente. Le star non riescono a farne a meno, da Ilary Blasi a Diletta Leotta, tutte li sfoggiano con orgoglio sui social, dando vita ad outfit glamour e sofisticati.

Stivali Monolith, il trend lanciato da Prada

Si chiamano stivali Monolith e sono gli anfibi in pelle dai volumi oversize e le linee strutturate. Aderiscono alla perfezione ai polpacci, hanno i lacci, le borchie, le chiusure metalliche ma a contraddistinguerli è soprattutto la suola rinforzata, quella che comunemente viene chiamata "a carrarmato". A lanciarli è stata Prada, che li ha proposti per la prima volta in passerella nel febbraio del 2019, per la precisione nella collezione Autunno/Inverno 2019-20, quella ispirata alla Famiglia Addams, dove vennero declinati in diverse varianti, dalla classica in total black a quella in colori vitaminici come il rosso e il fucsia, fino ad arrivare ai mocassini con i lacci. Il modello originale ha la zeppa alta 55 mm, dei cinturini con contenitori in nylon rimovibili e costa 1.300 euro ma sul mercato è ormai possibile trovare brand che ne hanno proposte delle versioni simili ma più economiche.

Come abbinare gli anfibi con la zeppa

A lanciare il trend degli stivali Monolith non potevano che essere le star, sono moltissime quelle che non riescono a farne a meno, sfoggiandoli spesso sui social, da Chiara Ferragni a Bella Hadid. Tra le più trendy, anche Diletta Leotta e Ilary Blasi, che li hanno abbinati a dei look casual ma allo stesso tempo molto trendy. La conduttrice di Canale 5 li ha portati con un maglioncino azzurro e dei leggings di pelle, mentre la giornalista sportiva li ha indossati prima con le calze velate e un minidress a fiori, poi con i jeans per fare le faccende domestiche. Insomma, anche se all'apparenza sono delle calzature appariscenti e "cattive", in verità possono essere abbinati ai più svariati outfit, dalle minigonne ai pantaloni aderenti, aggiungendo un tocco rock alla propria immagine. In quante prenderanno ispirazione proprio dalle star?