Andrej Pejic è il modello serbo di 22 anni celebre in tutto il mondo per il suo aspetto androgino. Fino ad oggi ha sfilato sulle passerelle dei più grandi designer di moda, ha posato per le copertine di magazine come Elle ed è stato scelto come testimonial di diverse campagne pubblicitarie mondiali. Grazie ai lineamenti gentili e al suo aspetto versatile Andrej  fin ora è riuscito a farsi un nome sfilando sia sulle passerelle maschili che su quelle femminili, una su tutte quella di Jean Paul Gaultier. Negli ultimi anni è stato anche scelto come testimonial di una campagna di Push up, diventando il primo uomo al mondo a posare per una campagna di intimo da donna.

Oggi il modello di origine serba trapiantato in Australia ha scelto di iniziare la complessa transizione che lo condurrà ad diventare una donna, trasformando completamente il suo corpo. Quando aveva solo 13 anni Andrej fu costretto a scappare con la famiglia dal suo paese a causa della guerra. Fin da quel momento ha vissuto in Australia come rifugiato politico, lì ha iniziato a lavorare in una dei tanti Mc Donald's del paese e mentre era alla cassa è stato avvicinato da un talent scout che gli ha proposto di iniziare la sua carriera di modello.

In pochi anni è riuscito a raggiungere il successo mondiale grazie al suo fascino amibiguo. Ora però ha scelto, ha scelto di diventare una donna. Lo scorso mercoledì ha reso ufficiale la sua decisione rivelando al mondo di voler iniziare il lungo e difficoltoso cammino verso la completa trasformazione. "Ho capito chi ero molto presto – ha rivelato Andrej in un'intervista a Style.com – e quindi sapevo che una transizione, diventare una donna, era qualcosa che dovevo fare". Andrej fino ad ora però non aveva mai trovato il coraggio per affrontare un'operazione così complessa e definitiva ha dunque scelto di esprimere la sua femminilità in altro modo. Ora è pronto, cambierà il suo nome ed il suo corpo per diventare ciò che realmente vuole essere.