Andrea Denver è uno dei concorrenti della quarta edizione del Grande Fratello Vip, il reality di Canale 5 dedicato ai personaggi più o meno famosi del mondo dello spettacolo. Anche se non tutti lo conoscevano in Italia, visto che pratica la sua attività da modello soprattutto in America, nella casa di Cinecittà si è distinto per l'incredibile bellezza e per i muscoli scolpiti che non perde occasione di mettere in mostra. La cosa particolare è che, spulciando il suo profilo social, si scopre che ha anche un'altra passione oltre alla palestra, ovvero la moda griffata. Non riesce proprio a rinunciare ai capi di lusso, dalle t-shirt ai cappotti, fino ad arrivare agli slip: Denver veste firmato dalla testa ai piedi.

Lo stile griffato di Andrea Denver

Una delle più grandi passioni di Andrea Denver? La moda e non solo perché nella vita fa il modello ma anche perché ama indossare abiti "di lusso". Non sfoggia nulla che non sia griffato, dai bomber Moncler alle t-shirt con il logo di Balmain enorme stampato sul petto, fino ad arrivare alle felpe e alle cinture decorate con la doppia G di Gucci. Addirittura anche la biancheria intima è firmata, il modello non riesce a fare meno degli slip Calvin Klein, immortalandosi con piacere in versione sensuale tra le lenzuola con indosso solo l'intimo. Il dettaglio che accomuna tutti questi capi? Costano tutti una fortuna, arrivando anche a sfiorare i mille euro come alcuni piumini. Insomma, quando si parla di shopping, Denver non bada a spese. Una volta uscito dalla casa del GF Vip, tornerà a sfoggiare il suo armadio griffato?

I successi di Andrea Denver

Andrea Denver, pseudonimo di Andrea Salerno, è un modello nato nel 1991 a Verona, il grande pubblico lo ha conosciuto solo di recente dopo che è entrato nella casa del GF Vip, visto che fino ad oggi aveva lavorato principalmente negli Stati Uniti, ma la verità è che vanta un curriculum di tutto rispetto. Dopo essersi laureato in Scienze della comunicazione nel 2013, si è trasferito in Florida per continuare gli studi con un master. È qui che è stato notato dai talent scout della Wilhelmina Models, che lo hanno ingaggiato come modello. Da allora è diventato testimonial per Hugo Boss, Guess, MAC Cosmetics, ha conquistato copertine, è apparso nei video di J.Lo e Taylor Swift ed è stato inserito tra i modelli italiani più richiesti e pagati al mondo. Il motivo per cui come nome d'arte ha scelto proprio Denver? Si è ispirato alla squadra di basket per cui fa tifo, i Denver Nuggets.