Amelia Windsor è una lontana nipote della regina Elisabetta II e di recente è stata definita la più bella della Royal Family britannica su una rivista del Regno Unito. Ha 22 anni, studia all'università di Edimburgo ma ha dimostrato di essere una giovane promessa del fashion system. Nonostante sia giovanissima, ha già calcato passerelle ambitissime, ha un contratto con un'agenzia di moda e posa in versione sexy sui magazine. Insomma, Amelia sembra essere destinata a diventare una it-girl. Come se non bastasse, è tra le invitate al matrimonio reale del prossima maggio, quello tra il principe Henry e Meghan Markle: riuscirà a "rubare la scena" alla sposa?

Chi è Amelia Windsor?

Amelia Windsor ha 22 anni e, come dice il suo cognome, è una delle rappresentanti della Royal Family inglese. E' infatti la figlia di Sylvana Tomaselli e di George, conte di St Andrews e primogenito del principe Edoardo, duca di Kent, ovvero il primo cugino della regina Elisabetta, ed è la 37esima in linea di successione al trono del Regno Unito. Studia lingue straniere all'università di Edimburgo, sta imparando il francese e l'italiano, ma ha un'innata passione per il mondo della moda. Ha infatti calcato la passerella di Dolce&Gabbana alla Milano Fashion Week dello scorso settembre, ha posato per W Magazine, ha un contratto con l'agenzia Storm Models Management e conta più di 30.000 followers su Instagram. Addirittura è stata definita la più bella della famiglia reale sulla rivista Tatler. Insomma, Amelia sembra avere tutte le carte in regola per diventare una it-girl, anche se per il momento deve "accontentarsi" del successo sui social. Riuscirà a farsi notare grazie alla sua incredibile bellezza il prossimo 19 maggio al matrimonio di Meghan Markle e del principe Henry? L'unica cosa certa è che non sarebbe la prima volta che una delle invitate "ruba la scena" alla sposa, visto che è già successo alle nozze di Kate Middleton, quando sua sorella Pippa è riuscita ad attirare tutti i riflettori su di sé.

Amelia Windsor posa per W Magazine

Amelia Windsor non è famosa solo per essere una delle più belle rappresentanti della Royal Family britannica, è anche una giovane promessa del fashion system. Di recente è infatti diventata protagonista di un servizio fotografico pubblicato sulla rivista statunitense W Magazine, dove ha posato in versione sexy e glamour. La nipote della regina Elisabetta ha sfoggiato diversi look, dall'abito fiorato con la scollatura a barca al completo in pizzo nero dalle trasparenze audaci, fino ad arrivare all'impermeabile di pelle rossa. Anche se è bellissima e ha dimostrato di saperci fare di fronte l'obiettivo, ha raccontato di aver cominciato a lavorare nel mondo della moda per caso. Dopo essere stata scelta dalla Maison Dolce&Gabbana per sfilare alla Milano Fashion Week lo scorso settembre, ha firmato un contratto con l'agenzia Storm Model Management, la stessa che ha scoperto Kate Moss, e da allora spera che quello come modella possa diventare un lavoro a tempo pieno. Per il momento, però, non vuole montarsi la testa e intende portare a termine i suoi studi universitari prima di lanciarsi in qualsiasi altro tipo di professione.