Siamo sempre stati abituati a vedere le star sui palcoscenici e i red carpet più ambiti e, ammirandole in splendida forma, perfettamente preparate e truccate, spesso dimentichiamo che anche loro sono delle persone "normali". Grazie all'avvento dei social, però, le cose stanno cambiando e, tra foto, video e Stories, sono sempre di più quelle che non esitano a mostrarsi in versione "casalinga", spogliandosi dall'aura di perfezione che le ha sempre contraddistinte. Tra le manie più gettonate degli ultimi tempi c'è quella dei selfie senza make-up, l'ultima a non aver resistito al trend è stata Ambra Angiolini, che non ha avuto paura nell'immortalarsi "al naturale".

ASINTOMATICI IN TV @vanityfairitalia #iodisordiaria Sbarro gli occhi, l’orologio sfacciato segna le 2 del mattino. Accendo la tv, sono sudata, guardo i contagi, brutti numeri in crescita anche oggi. Alle. 2.30, per calmarmi un po’, leggo il palinsesto tv d’autunno: Ore 7 «UnoMattinasintomatica», il contenitore per giornalisti positivi al virus ma senza sintomi, in onda a rotazione per ben quindici giorni di fila fino al prossimo tampone negativo. Ore 11 su Canale 5 lo storico programma «Asintomaticum», il tribunale solo per positivi al virus contro altri positivi al virus senza febbre e tosse. Ore 14 su Canale 5 l’imperdibile «Asintomatici e donne» con Maria De Filippi…… segue il ink nelle storie🐝

A post shared by Ambra Angiolini (@ambraofficial) on

Il selfie acqua e sapone di Ambra Angiolini

L'attrice si è scattata una foto tra le mura di casa mentre è alle prese con una notte insonne, indossa un top di seta nero con le spalline sottili, ha i capelli sciolti e leggermente spettinata e l'espressione perplessa rivolta dritta in camera. La cosa particolare è che non porta neppure un filo di rossetto, di eye-liner, di fondotinta o di correttore. Nonostante l'assenza del trucco, è sempre meravigliosa. Sul viso non ha nemmeno un brufolo, un'imperfezione o un segno del tempo, tanto che si potrebbe tranquillamente dire che al naturale è ancora più bella. Nella didascalia ha poi ironizzato sull'emergenza Coronavirus, facendo riferimento alla preoccupazione destata dai numerosissimi casi asintomatici. Insomma, Ambra potrà pure aver superato i 40 anni ma non ha perso la bellezza che da sempre la caratterizza. Sono passati decenni da quando era la leader di "Non è la Rai" ma continua a sembrare un'eterna ragazzina.