23 Novembre 2015
15:50

AMA 2015: Jennifer Lopez, Kendall Jenner e Selena Gomez, tutte “nude” sul red carpet

Abiti nude, sexy trasparenze e cut iper sensuali, agli American Music Awards 2015 gli abiti sexy sono i veri protagonisti. Regina della serata Jennifer Lopez che sul red carpet con i suoi nude look è riuscita a far impallidire le colleghe più giovani Kendall Jenner e Selena Gomez.
A cura di Marco Casola

Gli American Music Awards,  meglio conosciuti come AMA, lo sappiamo bene, sono il luogo in cui le star dello showbiz americano non perdono occasione per mostrare il corpo indossando abiti succinti o iper trasparenti. Anche quest'anno i premi della musica americana hanno visto la partecipazione di diverse celebrities, da Jennifer Lopez a Selena Gomez, dalle sorelle Kendall e Kylie Jenner a Nicki Minaj, da Ciara a Gigi Hadid, tutte o la maggior parte di loro per sfilare sul red carpet hanno scelto abiti nude con schiene in mostra, cut iper sensuali, scollature e maxi spacchi. La sobrietà e il "minimal mood" raramente sono protagonisti ai premi della musica americana, anche nell'edizione 2015 a regnare sono outfit glam e, più che con un classico tubino nero o con un elegante abito da sera, le star amano stupire e catturare l'attenzione con modelli luccicanti ed estremamente sexy.

Jennifer Lopez: la regina sexy sul palco degli American Music Awards 2015

La regina della serata è stata ovviamente Jennifer Lopez, che ha condotto lo show cambiandosi d'abito praticamente ogni 10 minuti. J.Lo ha sfoggiato sul palco degli American Music Awards 2015 ben 7 modelli differenti, più una tutina stretch firmata Dsquared2 per la sua performance musicale e un abito a sirena con cut sul lato B. La Lopez ha alternato abiti con vaporose gonne a ruota in stile anni '50, come l'abito rosso corallo ricoperto di cristalli firmato Michael Cinco, a tubini a rete e abiti fluo con profonde scollature, come il modello giallo di Michael Costello. Jennifer non ha poi  rinunciato ai suoi adorati abiti nude e super aderenti, perfetti per mettere in mostra il fisico burroso: prima è apparsa sul palco degli AMA 2015 con uno slim dress a sirena di Charbel Zoe completamente trasparente decorato da cristalli cuciti sul corpetto, poi ha fatto la sua comparsa con indosso uno svolazzante nude dress nero di Zuhair Murad. Per concludere in bellezza, sul red carpet finale dell'evento, ha sfilato con un outfit in stile "fata turchina sexy" griffato Nicolas Jebran composto da un abito celeste iper scollato con cut e incroci super sensuali.

Guerra a colpi di scollature sul tappeto rosso degli AMA

Jennifer con i suoi hot look ha letteralmente gettato ombra sulle sue giovani colleghe, colleghe che però hanno fatto di tutto per catturare l'attenzione calcando il tappeto rosso con abiti succinti. Le sorelle Kendall e Kylie Jenner hanno puntato sul nero, la prima con un abito corto scollato sulla schiena di Oriett Domenech, la seconda con un modello dal sapore bondage di Bryan Hearns. Ciara ha scelto un nude look in total black di Reem Acra caratterizzato da sensuali trasparenze, Gigi Hadid ha invece puntato sul bianco ma non ha rinunciato al corpetto con stringhe e seno in mostra, Nicki Minaj ha scelto un rosa romantico con abito dai cut laterali di Michael Costello, mentre Gwen Stefani ha ben pensato di apparire con abito dal mood dark con maxi ruches sulle spalle. Infine le teen star della serata, Selena Gomez, coperta di paillettes Givenchy, e Ariana Grande, con abiti sbarazzino di Giambattista Valli, hanno optato per abiti corti e colorati.

Jennifer Lopez e Kendall Jenner sono testimonial di Versace
Jennifer Lopez e Kendall Jenner sono testimonial di Versace
3.641 di Donna Fanpage
Sophia, la bimba più glamour dei social: imita i look di Kylie Jenner e Selena Gomez
Sophia, la bimba più glamour dei social: imita i look di Kylie Jenner e Selena Gomez
Met Gala 2021: perché Kylie Jenner non era sul red carpet con Kim e Kendall
Met Gala 2021: perché Kylie Jenner non era sul red carpet con Kim e Kendall
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni