Aliya Saleem viene da Jharkhand, in India ed ha solo 10 mesi. Genitori e medici sono estremamente preoccupati per la sua salute poiché è arrivata già a pesare 19 chili, praticamente quanto una ragazzina di circa sei anni. Appena nata pesava più di 4 chili e nei mesi successivi è ingrassata in maniera preoccupante. La famiglia non ha il denaro necessario per permettersi di darle una buona assistenza medica. La bambina è infatti stata controllata solo dal medico locale, ma avrebbe chiaramente bisogno di cure migliori.

Già altri due suoi fratelli sono morti alla sua età a causa di problemi di peso e i genitori temono che anche lei possa fare la stessa fine se non si riceverà l’aiuto di uno specialista. La madre della ragazza, Shabana Parveen, ha 25 anni ed ha dichiarato: “A pochi mesi dalla sua nascita ha iniziato ad aumentare di peso. Abbiamo dovuto comprarle nuovi vestiti ogni due settimane perché cresceva a vista d’occhio e gli abitini diventavano subito troppo stretti per lei”.

Tuttavia, i genitori di Aliya di recente sono riusciti ad ottenere una visita al Fortis Hospital, nella periferia di Delhi, e lì il dottor Krishan Chugh, capo della pediatria, ha definito Aliya come “la bambina di 10 mesi più pesante al mondo” e il suo problema potrebbe essere una forma di obesità patologica o uno squilibrio ormonale. I medici non riescono però ancora ad individuare il motivo preciso che la porta a questo aumento di peso incredibile, certo è che la sua alimentazione è tre volte superiore rispetto a quella di un bambino normale e la cosa mette a dura prova le finanze della sua famiglia.