Ricordate Alicia Silverstone, l'attrice che ha raggiunto il successo dopo essere diventata la protagonista del film "Ragazze a Beverly Hills" e alcuni video degli Aerosmith? All'epoca aveva poco più che 20 anni e veniva considerata una delle star più promettenti di Hollywood. Purtroppo, però, all'inizio degli anni 2000 ha preferito ritirarsi, tornando solo sporadicamente sul grande e sul piccolo schermo. Nonostante ciò, non perde occasione per apparire sui red carpet internazionali: oggi ha 41 anni, qualche segno del tempo sul viso ma è rimasta meravigliosa.

La trasformazione di Alicia Silverstone

Alicia Silverstone è una delle attrici simbolo degli anni '90. All'epoca aveva poco più che 20 anni, era famosissima e veniva considerata un vero e proprio sex symbol, tanto che ancora oggi in molti impazziscono quando la rivedono nel video "Crazy" degli Aerosmith. Oggi le cose sono cambiate: non solo ha superato gli "anta", ha deciso anche di abbandonare quasi del tutto il mondo dello spettacolo. Certo, sporadicamente viene invitata a calcare degli ambiti red carpet ma per il momento preferisce non recitare più, anche se è sempre stata considerata una delle attrici più promettenti di Hollywood. La cosa incredibile è che, anche se il tempo passa, lei sembra non invecchiare mai. Le rughe sul suo viso sono praticamente impercettibili, ha ancora i capelli lunghi e biondi e il fascino irresistibile che l'ha sempre caratterizzata. Chi non vorrebbe arrivare alla sua età con un aspetto tanto impeccabile e con un visto così luminoso?

I successi di Alicia Silverstone

Alicia Silverstone è nata a San Francisco nel 1976 e ha debuttato nel mondo dello spettacolo quando era solo una bambina. A soli 6 anni, infatti, è diventata modella e ha preso parte a degli spot televisivi, anche se è nel 1993 che ha ottenuto il suo primo ruolo cinematografico nel film "La ragazza della porta accanto", con il quale ha vinto due MTV Movie Awards 1994. Negli anni successiva è diventata la protagonista di alcuni videoclip degli Aerosmith, da "Cryin'" a "Crazy", fino ad arrivare ad "Amazing". Nel 1995 ha interpretato Cher in "Ragazze a Beverly Hills" e successivamente ha lavorato in "Batman & Robin" del 1997. Alla fine degli anni '90, però, si è ritirata dalle scene, anche se è sempre stata considerata una delle attrici più promettenti di Hollywood. E' tornata alla ribalta nel 2003, per la precisione quando ha preso parte alla serie televisiva "Miss Match", sospesa dopo soli 13 episodi. Ha continuato a recitare in vari film come "Scooby-Doo 2 – Mostri scatenati" e "Beauty Shop" ma non ha più ottenuto lo stesso successo del passato, anche se ancora oggi viene inserita tra le 50 persone più sexy degli anni '90. Per quanto riguarda la sua vita privata, è vegana, attivista nel sostegno dei diritti degli animali e dal 2005 è sposata con Christopher Jarecki, dal quale nel 2011 ha avuto il suo primo figlio Bear Blu. Oggi ha 41 anni e, nonostante sia cambiata, non ha perso il fascino e la bellezza che l'hanno sempre contraddistinta.