Quando sono apparsi mano nella mano alla sfilata di Saint Laurent a giugno dello scorso anno e poi a novembre sul red carpet del Lacma Art + Film Gala, Alexandra Grant e Keanu Reeves hanno stupito tutti. Per la prima volta dopo molto tempo, l'attore di Hollywood ha mostrato al mondo intero la sua dolce metà. Capelli grigi fieramente portati e la sicurezza di chi nella vita è esattamente dove vorrebbe essere: Alexandra è un'artista e scrittrice, che preferisce dare colore alle opere più che alla sua pettinatura. Quarantasei anni lei, 55 lui, ma per chi sulla rete si limita a giudicare il solo aspetto fisico, l'attore sembrerebbe di molto più giovane di lei.

Via @marfainvitational: MARFA INVITATIONAL 2020 is Pleased  to Announce a Solo Presentation by ALEXANDRA GRANT Ochi Projects | Los Angeles  Alexandra Grant has Exhibited widely throughout the US and Europe. Her work has been included in Museum Exhibitions at Museum of Contemporary Art (MOCA), Los Angeles, CA; The Broad Museum at Michigan State University, East Lansing, MI; The Contemporary Museum, Baltimore, MD; and Los Angeles County Museum of Art (LACMA), Los Angeles, CA. Group Exhibitions include Gavlak Gallery, Los Angeles, CA; Fredric Snitzer, Miami, FL; Galerie Lelong, New York, NY; Ochi Gallery, Sun Valley, ID; Harris Lieberman Gallery, New York, NY; Josée Bienvenu Gallery, New York, NY; and The Power Plant, Toronto, Canada, among others. Grant has been the subject of Solo Exhibitions at: Night Gallery, Los Angeles, CA; Honor Fraser Gallery, Los Angeles, CA; Lora Reynolds Gallery, Austin, TX; Ochi Gallery, Sun Valley, ID; and Galerie Gradiva, Paris, France. Her work has been written about in the Los Angeles Times, White Hot Magazine, Frieze, Art in America, and Artforum amongst others.  Alexandra Grant’s works are included in Museum Collections including: The Los Angeles County Museum of Art; Museum of Contemporary Art, Los Angeles, CA; Blanton Museum of Art, Austin, TX; and the Art Gallery of Ontario, Toronto, Canada. Awards include the COLA Individual Artist Fellowship and The Pollock-Krasner Foundation Grant. MARFA INVITATIONAL 2020 April 2-5 | 2020 www.marfainvitational.com @marfainvitational @grantalexandra @ochiprojectsla @ochigallery #marfainvitational #marfa #grantalexandra #ochiprojects #ochigallery #la 📷 @i_am_dannyliao 🧥 @hmerrick

A post shared by Alexandra Grant (@grantalexandra) on

Alexandra e il suo ideale di bellezza

È stata la stessa Alexandra, con un post pubblicato su Instagram, a motivare la sua scelta di non tingersi: «Sono diventata prematuramente grigia poco dopo i 20 anni, ho tinto i capelli di ogni colore lungo la strada fino a quando non ho più potuto tollerare la tossicità dei coloranti. A 30 anni ho lasciato che i miei capelli diventassero "biondi"… Adoro e sostengo che ogni donna possa scegliere come apparire a ogni età», era la didascalia che accompagnava il suo post in merito al rapporto tra tumori e coloranti per i capelli. A distanza di quattro mesi dalla loro prima uscita pubblica, la Grant è tornata a parlare del suo rapporto con l'attore in un'intervista rilasciata a British Vogue. «Sono una donna alta un metro e 85 centimetri con i capelli bianchi. Se volessi assomigliare a Kim Kardashian, dovrei farmi tagliare 30 centimetri di gambe», ha dichiarato in risposta a quanti non la considerano la donna ideale per il bello e triste Keanu.

Un amore a gonfie vele

I due sembrano fare sul serio, però, e le foto in cui appaiono sereni e felici ne sono la dimostrazione. Neppure il matrimonio sarebbe un'opzione così lontana. Nella stessa intervista alla domanda relativa alle nozze, Alexandra non avrebbe né smentito né dato conferma, ma con l'ironia che la contraddistingue ha lasciato accesa quella speranza. «L’amore, ad ogni livello, è estremamente importante per la mia identità. Come è come risposta per evitare di rispondere? Non credo che l’isolamento sia la soluzione. Ci sono periodi di solitudine in cui dipingo, ma apprezzo profondamente l’esperienza di essere parte di una relazione».