Si chiama Alessio Pozzi, è nato nel 1995, è originario di Capriolo, un paese in provincia di Bergamo ed è il modello italiano più richiesto del momento. E' alto 1,89 cm, ha gli occhi profondi, un sorriso spontaneo ed è impossibile resistere di fronte alla sua incredibile bellezza. La cosa che lo rende unico è la cicatrice che ha sulla guancia, frutto delle "lotte" con la sua gatta, capace di aggiungere un tocco in più al suo fascino misterioso. Ha debuttato nel mondo della moda per caso dopo essere stato notato da un talent scout in un centro commerciale e da allora è stato subito lanciato in passerella.

Nonostante abbia solo 21 anni, ha già sfilato per Maison di fama internazionale come Armani, Calvin Klein e Moschino. In molti lo considerano il pupillo di Riccardo Tisci, che gli ha dato la possibilità di posare nelle ultime campagne pubblicitarie di Givenchy al fianco di alcune tra le donne più belle del mondo come Irina Shayk, Candice Swanepoel, Miranda Kerr e Courtney Love. Su Instagram è una vera e propria celebrità, conta 100.000 followers e sono moltissime le donne che commentano le sue meravigliose foto e che addirittura si appostano fuori le sfilate.

Nonostante il successo mondiale, Alessio è rimasto un ragazzo semplice che, ogni volta che può, ama tornare nel suo paesino per godersi dei dolci momenti in famiglia. Sono gli amici a riportarlo con i piedi per terra, prendendolo in giro per le pose sexy che assume nei servizi fotografici. A giudicare dalla celebrità raggiunta in pochi anni, di sicuro sentiremo parlare di questo ragazzo ancora per molto.