L'emergenza Coronavirus sta costringendo tutti a chiudersi in casa, uscendo il meno possibile, così da ridurre al minimo il rischio contagio. Se nelle prime settimane la quarantena è stata considerata l'occasione perfetta per concedersi un po' di riposo, oggi, dopo circa tre settimane, comincia a pesare, tanto che ognuno di noi sta trovando i rimedi più svariati per combattere la noia e lo stress. Alessia Marcuzzi ha deciso di buttarsi sulla cucina e, dopo aver passato intere giornate a fare tutorial di trucco fai da te qualche giorno fa, ora si è data da fare tra i fornelli. Di recente ha preparato delle crêpes dolci e salate per lei e per la figlia Mia, rivelando ai followers la ricetta "segreta".

La ricetta delle crêpes di Alessia Marcuzzi

Alessia Marcuzzi ha illustrato passo dopo passo come preparare le crêpes, preferendo scrivere ingredienti e procedimento in una Stories piuttosto che fare un videotutorial. Bisogna innanzitutto sbattere con una forchetta un uovo, un cucchiaino di zucchero e un pizzico di sale, messi in precedenza all'interno di una ciotola. A questo punto è necessario aggiungere un cucchiaio d'olio, due cucchiai di farina e un po' di latte, continuando a girare, anche se il composto finale deve essere abbastanza liquido. Nel frattempo bisogna riscaldare una padella antiaderente a fuoco medio, aggiungendoci uno strato sottilissimo del preparato. Dopo pochi minuti quest'ultimo comincia a staccarsi da solo e lo si può girare dall'altro lato. Una volta cotta, la crêpe potrà essere farcita con gli ingredienti che più piacciono sia dolci che salati.

Come farcire le crêpes?

Alessia Marcuzzi poteva mai non mostrare il risultato finale della sua "opera d'arte" culinaria? Certo che no. Ha preparato le crêpes per lei e per la figlia Mia e le ha farcite in modo completamente opposto. Se per la bimba ha puntato tutto sulla Nutella, così da farle fare una merendina dolcissima, lei ha preferito una variante light salata con avocado e arrosto di tacchino. Così facendo, la conduttrice ha dimostrato che si tratta di una ricetta molto versatile da sfruttare sia a colazione che a cena. Insomma, a quanto pare la Marcuzzi non è solo una presentatrice talentuosa ma anche una cuoca provetta. Chi se lo sarebbe mai aspettato?