Una delle mode più diffuse tra le star sui social? Quella di condividere le foto del passato, così da mostrare ai followers che la bellezza mozzafiato le ha sempre contraddistinte, anche quando il successo e il mondo dello spettacolo per loro erano solo utopie. L'ultima ad averlo fatto è stata Alessia Marcuzzi, che negli ultimi giorni pare abbia riaperto dei vecchi album di ricordi. Sarà perché è stata travolta dalla nostalgia o perché semplicemente voleva fare una piccola sorpresa a tutti quelli che la seguono, ma l'unica cosa certa è che ha postato uno scatto risalente agli anni '80, per la precisione a quando era appena entrata nell'adolescenza.

La conduttrice è stata immortalata in primo piano con dei capelli biondi, vaporosi e con una maxi frangia proprio come andava in voga all'epoca. Non a caso nella didascalia ha scritto: "Trovatemi un riporto più anni '80 di questo! Qui avevo 13 anni, quindi era il 1985", ironizzando proprio sulla chioma cotonata e fluente. La cosa particolare è che il viso della Marcuzzi non è assolutamente cambiato, continua ad avere la stessa bocca carnosa e lo stesso sguardo profondo che la caratterizzava anche da bambina. I più attenti, inoltre, noteranno un'incredibile somiglianza con Mia, la seconda figlia nata dalla relazione con Francesco Facchinetti. Oggi siamo abituati a vederla bellissima, glamour e sicura di sé sui palchi più ambiti del nostro paese ma, di fronte queste vecchie foto, non si può fare a meno di chiedersi: avrà mai pensato che un giorno sarebbe stata famosa?