Tra qualche ora partirà la 76esima edizione della Mostra internazionale d'arte cinematografica di Venezia, uno degli eventi più attesi dell'anno nel mondo del cinema, che dal 28 agosto al 7 settembre vedrà la presentazione in anteprima di innumerevoli film sia italiani che stranieri. La madrina di quest'anno è Alessandra Mastronardi, l'attrice diventata famosa con "I Cesaroni" ormai considerata un'icona di bellezza e di stile a livello internazionale. E' sbarcata ieri al Lido e ha incantato tutti con la sua eleganza e la sua semplicità, lasciandosi immortalare tra le acque della laguna in total white.

Alessandra Mastronardi arriva a Venezia con la tuta bianca

Alessandra Mastronardi è la madrina della 76esima edizione del Festival del Cinema di Venezia e ieri è diventata protagonista del primo photocall dell'evento, in occasione del quale ha dato il meglio di lei in fatto di eleganza. Come da tradizione, l'attrice è stata immortalata poco dopo l'arrivo in Laguna tra le acque del Lido, dando ufficialmente il via all'attesa manifestazione, il cui primo red carpet si terrà questa sera. La star è apparsa splendida e raggiante in total white con una raffinatissima tuta in crêpe di seta della collezione Autunno/Inverno 2019-20 di Giorgio Armani, caratterizzata da una profonda scollatura a V, dei pantaloni a sigaretta alla caviglia e un fiocco intorno alla vita. Per completare il tutto ha scelto delle ballerine di velluto nere, rinunciando dunque ai tacchi a spillo, e ha poi tenuto i capelli sciolti e leggermente ondulati. Tra risate, passeggiate sul bagnasciuga e foto con i bambini che erano in spiaggia a giocare, è stata capace di incantare tutti con la sua semplicità.

Cosa indosserà Alessandra Mastronardi a Venezia 2019

Sono lontani i tempi in cui Alessandra Mastronardi interpretava il personaggio di Eva ne "I Cesaroni", oggi non è solo un'attrice richiesta dai più grandi registi internazionali, primo tra tutti Woody Allen, è anche indiscussa icona di stile e di bellezza e lo ha dimostrato fin dalla sua prima apparizione al Lido. C'è però un dettaglio che non è cambiato nel corso degli anni, Alessandra riesce sempre a incantare tutti con la sua innata semplicità. Oggi è madrina della 76esima edizione del Festival del Cinema di Venezia e di sicuro sera dopo sera riuscirà a distinguersi per fascino e classe sul red carpet, dando prova di non avere nulla da invidiare alle star americane. Del resto, per anni è stata la musa di Karl Lagerfeld e ora che lo stilista di Chanel non c'è più ha deciso di affidarsi alla raffinatezza di Giorgio Armani, che da diversi mesi è felicissimo di curare tutti i suoi look. Cosa indosserà durante l'attesa manifestazione cinematografica? Come dimostrato dal primo photocall, probabilmente punterà sull'eleganza della semplicità, spaziando tra lunghi ed eterei abiti da sera e jumpsuit monocromatiche, osando con qualche maxi scollatura ed evitando i tacchi a spillo ogni volta che ne avrà la possibilità. La cosa certa è che non sarà mai eccessiva e volgare ma sempre trendy, alla moda e di classe. A vestirla probabilmente sarà sempre "Re Giorgio", che di sicuro sarà capace di esaltare al meglio la sua bellezza. Non resta dunque che aspettare il suo debutto sul red carpet per ammirare il suo prossimo look.