Ricordate Aira Marie Brown, la bimba che ad appena 2 anni era diventata una modella richiestissima in tutto il mondo? Aveva incantato tutti con i suoi meravigliosi occhi azzurri, i capelli biondissimi, i lineamenti delicati ed era considerata così splendida che era stata soprannominata "The Living Doll", ovvero "Bambolina vivente". Oggi è cresciuta ed è cambiata radicalmente.

La trasformazione della "Bambolina vivente"

Aira Marie Brown aveva solo 2 anni quando è diventata una celebrità in America grazie ad alcuni scatti pubblicati dai genitori. Da allora la sua carriera è stata in continua ascesa, nonostante la tenerissima età. La piccola partecipava a concorsi di bellezza, servizi fotografici, sfilate, era richiestissima da brand di moda infantile, proprio come se fosse una modella professionista. Non di rado la mamma e il papà ricorrevano a make-up, tinture per capelli, prodotti abbronzanti, utili a esaltare l'azzurro dei suoi occhi, che le hanno permesso di diventare una star. Oggi Aira è cresciuta, ha compiuto 8 anni lo scorso giugno e non ha perso il suo fascino e la sua passione per la moda. E' sempre bellissima e, quando posa di fronte a un obiettivo fotografico, appare assolutamente sicura di sé. Certo, in molti criticano il fatto che i genitori, a causa della loro ossessione per la bellezza e per il successo, l'abbiano privata della sua infanzia, ma basta guardare anche solo una foto della bambina oggi per capire che è orgogliosa del suo lavoro. Del resto, quale bambina non sogna di diventare una modella fin da piccolissima?