Attenzione modelle di tutto il mondo, fate largo agli avatar! Ebbene sì, sembra che il virtuale stia prendendo sempre più piede nel mondo reale: anche nella moda al posto delle classiche modelle vengono scelti avatar per indossare gli abiti delle nuove collezioni, sfilare in passerella e scattare look book, ovvero i cataloghi che un brand realizza per mostrare tutti i capi della nuova collezione a compratori, giornalisti e al pubblico sul web e non solo.

Philosophy di Lorenzo Serafini, noto fashion brand del gruppo Aeffe di Alberta Ferretti, diretto dal talentuoso designer Lorenzo Serafini, per presentare la collezione Pre-Fall 2019 ha scelto l'avatar Noonoouri al posto di una modella in carne e ossa. Noonoouri non è un semplice avatar creato in digitale per l'occasione, è una vera e propria influencer virtuale che come le altre scatta foto con indosso i look dei grandi stilisti, viaggia per il mondo e pubblica sul suo profilo Instagram video di sfilate e altri eventi mondani.

Chi è Noonoouri l'avatar influencer che spopola su Instagram

Noonoouri vive a Parigi, ha 19 anni ed è alta 1.50. Gli occhi profondi e i suoi lunghi capelli corvini sono un marchio distintivo come anche la frangia liscissima. Da anni ormai è un'insider del mondo della moda dato che sul suo profilo Instagram appaiono foto in cui sfila sulle passerelle dei grandi stilisti o, proprio come le influencer più famose, indossa gli abiti dei top brand del fashion, da Givenchy a Gucci, da Dior a Valentino. Del resto tra le sue più care amiche ci sono l'ex direttrice di Vogue Paris, Carine Roitfled, che ha curato lo styling di svariati look di Noonoouri, e la Direttrice Creativa della Maison Dior Maria Grazia Chiuri. Ora Noonoouri conquista la ribalta in Italia dopo essere apparsa nel look book scattato per la Pre-Fall 2019 di Philosophy di Lorenzo Serafini, ovvero la collezione che contiene i capi più commerciali del marchio e che solitamente non sfilano in passerella. Negli scatti l'avatar-influencer non è sola, in alcune foto appare una modella in carne e ossa con indosso look coordinati. Coppottini con loghi in mostra, completi animalier in tessuto rosso e stivaletti con lacci, questi i capi scelti per vestire Noonoouri nel catalogo del marchio italiano del gruppo Aeffe.

Come è nata Noonoouri che fa concorrenza a Chiara Ferragni

A dar vita all'avatar Noonoouri è stato Joerg Zuber, art director dell'agenzia creativa Opium di Monaco, che, ispirandosi a celebri top model come Naomi Campbell e a influencer di fama mondiale come le Kardashian, ha creato un personaggio digitale da lanciare nel mondo dell'haute couture per sfidare le fashion influencer in carne ed ossa. Su Instagram Noonoouri conta ben 217mila follower e la sua biografia la descrive con tre C: "Cute. Curious. Couture", è dunque dolce, curiosa e soprattutto amante dell'Haute Couture, com'è chiaro dalle foto in cui appare con indosso sontuosi abiti griffati dai grandi stilisti. Lo scorso settembre era apparsa al fianco di Chiara Ferragni nel parterre della sfilata primaverile di Philosophy e ora è protagonista del catalogo del brand. A giudicare dal loro successo i fashion influencer in versione virtuale sembrano rappresentare la novità più ghiotta per le case di moda che li scelgono per promuovere i loro prodotti. Del resto Noonoouri non è l'unica nel suo genere: Miquela Sousa, solo per citarne una, è un avatar fashion che conta più di 1,5 milioni di follower su Instagram e vanta nel suo portfolio collaborazione con celebri brand come Prada.