flip flop Havaianas, borsa Sisley, occhiali Prada, top Under Armour, tronchetti Asos, Izabel Goulart con body fluo
in foto: flip flop Havaianas, borsa Sisley, occhiali Prada, top Under Armour, tronchetti Asos, Izabel Goulart con body fluo

La tendenza più originale e vistosa dell'estate 2019? Senza dubbio quella che vuole nel look abiti e accessori fluo. Le tonalità fosforescenti tornano di gran moda dopo il successo raggiunto tra il 2012 e il 2013, anni in cui le nuance neon ebbero un incredibile diffusione. Poi sono scomparse, molti brand della moda hanno infatti virato verso un minimalismo anni '90, fatto di colori scuri o tonalità neutre, come quelle calde della terra. Dunque fin ora, anche in estate, a a regnare erano colori soft come il cipria e il nude o il beige e il bianco. Da un paio di stagioni pian piano stanno tornando di moda i colori accesi e sgargianti: sulle passerelle, anche invernali, abbiamo visto il trionfo del rosso e dell'arancio, del verde smeraldo e del blu elettrico. Poi è arrivata Miuccia Prada che ha rilanciato le tonalità fluo inserendo accenti neon non nella collezione estiva ma in quella dell'Autunni/Inverno 2018-19. La stilista ama sovvertire le regole, proponendo pellicce in estate e colori accesi in inverno. Il fluo è ritornato poi nelle collezione di Prada per la Primavera/Estate 2019, dove sono apparsi capi in tie dye con sfumature neon in giallo e verde.

Fluo in passerella

Durante le ultime passerelle estive il fluo ha fatto la sua comparsa in moltissime collezioni, sotto forma di dettagli mini ma anche di total look accecanti. Basti pensare alla collezione P/E 2019 di Off White in cui il designer, Virgil Abloh, ha inserito solo look in total white o con capi neon, tra cui quelli composti con shirt, gonne pitonate e persino lunghi abiti di sera in giallo fluo o verde neon. Super pop e contemporanei i fluo look visti sulla passerella di GCDS, dove hanno sfilato top fucsia abbinati a minigonne dalla tonalità acida e con accessori in coordinato. Fluo anche negli abiti da sera ricoperti di paillettes e firmati Daizy Shely. Accenti neon sono apparsi anche sui capi sporty di Iceberg o nella collezione più classica di Trussardi o ancora da Blumarine, dove Anna Molinari ha proposto body, tutine e ciclisti in lycra fluo, da indossare sotto leggeri abiti vedo non vedo, in pizzo crochet e seta a stampa pitone. Tanto fluo, in versione "acid" anche sulla passerella di Versace, dove hanno sfilato morbidi abiti in seta gialla o minidress monospalla in pelle arricciata dal colore acceso.

da sinistra Daizy Shely, Off White, GCDS
in foto: da sinistra Daizy Shely, Off White, GCDS

Come indossare e abbinare i colori fluo

Trattandosi di tonalità accese e molto vistose è importante scegliere con cura i capi e gli accessori fluo e soprattutto accostarli nel modo giusto. A meno che non dobbiate esibirvi insieme a Niki Minaj sul palco, evitate accuratamente il fluo total look, piuttosto scegliete un capo solo, come un top verde fosforescente o una gonna rosa fluo da smorzare con tessuti neutri come il denim o con colori basic come il nero, il beige o il bianco. Un buon accostamento è anche quello tra corrispettivi dei colori fluo, ad esempio potrebbe funzionare l'accostamento di un blazer rosa fluo con una gonna plissé rosa pastello. Per dare luce all'outfit basta scegliere un paio di occhiali neon o una borsa in neoprene lucente o in pvc giallo o ancora un marsupio dalla tonalità vistosa. Evitate infine di abbinare borse e scarpe fluo, preferendo solo una delle due.