Dite addio ai passeggini pesanti e difficili da trasportare, l’azienda olandese Quinny ha creato qualcosa di rivoluzionario che renderà le passeggiate con i bimbi davvero avventurose. Si tratta di un Longboard-stroller, un passeggino a forma di skateboard con cui i genitori potranno sfrecciare tra le strade della città dandosi semplicemente una spinta con il piede a intervalli regolari.

Il passeggino ha anche un freno di sicurezza sul manubrio che permette di fermarsi immediatamente in caso di pericolo e viene venduto insieme a casco e a abbigliamento protettivo per il piccolo. Le strade sterrate e i percorsi sconnessi non creeranno più nessun problema, il “passeggino-skateboard” sarà comodissimo per i bambini e un vero e proprio spasso per i genitori, che avranno la possibilità di divertirsi come quando erano adolescenti a bordo di uno skate. L’obiettivo di Quinny è proprio quello di facilitare gli spostamenti dei genitori che non possono fare a meno di utilizzare un passeggino per i loro piccoli. Il progetto del prototipo di Longboard-stroller ha già vinto nel 2012 l'OVAM e l’Ecodesign Award PRO 2012 per la sua eco sostenibilità.

Ha raccolto i consensi di moltissimi genitori sul web, soprattutto di quelli particolarmente giovani che non vogliono rinunciare all’avventura dopo aver avuto un figlio. In Italia il prodotto deve ancora essere messo in commercio, ma probabilmente entro la fine dell’anno diventerà una realtà anche nel nostro paese. Finalmente i genitori saranno liberi di muoversi in giro per la città, sfrecciando a bordo di uno skate in compagnia del piccolino.