L'estate e le torride temperature sono arrivate improvvisamente e questo rende molto difficile continuare a svolgere attività fisica in palestra e a casa ma per le amanti del fitness che non abbandonano la loro passione nemmeno con temperature che arrivano a trenta gradi, c'è una soluzione: l'AquaJump. E' la nuova disciplina di tendenza quest'estate da praticare in piscina e non c'è soluzione migliore di allenarsi in acqua per combattere il caldo estivo e tenersi in forma. In alternativa all'AquaJump c'è il Boxing Splash, un'attività simile a kick boxing. Non c'è ragione di interrompere l'allentamento in estate basta scegliere queste attività alternative e così la nostra forma fisica non andrà in vacanza.

AquaJump, la nuova disciplina estiva

Un'opzione alla classica Acqua Gym è la nuova disciplina di tendenza quest'estate chiamata AquaJump. L'allenamento consiste nel saltare più volte sul tappeto elastico attaccato al fondo della piscina seguendo il ritmo della musica. Un modo per divertirsi, rinfrescarsi e stare in forma anche d'estate d'altronde è proprio nei mesi più caldi che esibiamo il nostro corpo e tutte noi vogliamo mostrarci al meglio, però, per alcuni i risultati fisici ottenuti in palestra non sono sufficienti. Non c'è da disperare, l' AquaJump tonifica tutto il corpo in poco tempo a partire dai glutei e dalle gambe e con questa disciplina si bruciano molte più calorie rispetto ai classici allenamenti in palestra. La resistenza all'acqua rende più faticosi gli esercizi, per i principianti, infatti, si consiglia di iniziare con lezioni più semplici e brevi per poi passare agli step successivi così si evita di sforzare eccessivamente i muscoli.

Boxing Splash, l'alternativa all'AquaJump

L'AquaJump non è l'unica attività estiva da poter praticare per tenersi in forma, per chi non ama particolarmente l'allenamento cardio fatto di salti e movimenti veloci c'è il Boxing Splash, ossia un mix di kick boxing e aerobica con l'utilizzo della Sparringball, la palla da boxeur rivisitata in chiave fitness. E' la scelta perfetta per chi vuole combattere la cellulite poiché il movimento del corpo a contatto con l'acqua dona un effetto rigenerante alla pelle e attiva la circolazione delle gambe. Il Boxing Splash è ideale anche per migliorare la coordinazione e la resistenza, inoltre, è una disciplina adatta a tutti poiché non causa problemi alle articolazioni. Anche chi non sa nuotare può praticarla, infatti, i piedi toccano sempre il fondo della piscina. Questa particolare attività può essere praticata più volte a settimana e ogni corso ha una durata di cinquanta minuti. Dopo aver trascorso tutto l'inverno in palestra seguendo un'alimentazione sana per prepararci alla tanto attesa prova costume c'è ancora chi non è soddisfatto della propria condizione fisica o chi non ha avuto abbastanza tempo libero per allenarsi, con attività come queste siamo tutti pronti a sfoggiare il nostro corpo in spiaggia.