Anche se fino a qualche settimana fa credevamo che l’inverno non esistesse più, viste le temperature miti e le giornate soleggiate, da qualche giorno il freddo ha cominciato decisamente a farsi sentire. Tra vento, neve e pioggia, anche fare una passeggiata in giro per la città diventa un’impresa e se non indossassimo sciarpe, cappelli, guanti e cappotti super imbottiti saremmo spacciati.

Oltre alle soluzioni “classiche” per combattere il freddo, oggi, nell’epoca della tecnologia, possiamo anche affidarci a dei gadget originali ed intelligenti che, grazie al Bluetooth o alla porta Usb, possono essere utilizzati e ricaricati con facilità. Si tratta di oggetti che permettono di riscaldarsi e di rimanere al caldo in ogni momento della giornata, dal letto a quando si sta seduti alla scrivania dell’ufficio.

Ci sono i guanti Bluetooth “Hi call” che hanno degli auricolari incorporati e che di conseguenza permettono di rispondere al cellulare senza sfilarli; la Usb Heating Blanket, cioè una coperta che si riscalda a comando da utilizzare anche in ufficio; G2T, la sciarpa elettrica che si controlla con un’app e che dura fino a 10 ore e ancora i guanti a forma di toast per tenere le mani al caldo mentre si passano intere giornate a scrivere alla tastiera del pc. Ce n’è davvero per tutti i gusti, basta scorrere la galleria di foto per capire quanti progressi abbia fatto la tecnologia. I più freddolosi finalmente potranno gioire e dire addio ai vecchi scaldini, grazie a questi gadget hi-tech non soffriranno più le temperature rigide e saranno sempre alla moda.