In astrologia si tende ad associare un colore ad ogni segno zodiacale. I colori, infatti, ci aiutano a definire le nostre vite, le nostre abitudini e i nostri sentimenti ed ognuno di loro assume un significato specifico, collegato alla personalità e al segno zodiacale della persona. Conoscere il nostro colore ci può aiutare a comprendere le nostre emozioni interiori e le nostre reazioni davanti ad esse.

Ariete: dorato – E’ il colore del sole, della saggezza, della conoscenza. Rivitalizza la mente, dona energia e allontana le paure. L’ariete, essendo un segno di fuoco, ha tutte queste caratteristiche. E’ coraggioso, forte, sensuale e a tratti anche irritabile.

Toro: verde – Il verde è il colore della natura, ci trasmette calma e tranquillità ed è capace di ripristinare il nostro equilibrio interiore. Le parole chiave di questo colore sono armonia, esuberanza, freschezza e stabilità: come descrivere meglio il segno del toro?

Gemelli: giallo – Il giallo è un colore brillante, allegro, capace di trasmettere felicità, proprio come il segno dei gemelli. Aiuta a stimolare la parte intellettuale della mente, ad avere le idee chiare e la capacità di giudicare. Allo stesso tempo, può trasmetterci paura e timore. Quale colore migliore per descrivere i gemelli?

Cancro: bianco – Il colore bianco è il più limpido e il più puro. E’ protettivo, porta pace e benessere, riesce a far superare i sentimenti di disperazione. E’ proprio per questo che è il colore del cancro, un segno puro, innocente, buono e a tratti anche solo ed emarginato.

Leone: arancione – L’arancione è il colore del segno del leone. E’ un colore allegro, che ispira energia, creatività e felicità. Ci libera dalle emozioni negative e tristi ed è dunque un perfetto antidepressivo, proprio come il leone, allegro, attraente e forte.

Vergine: marrone – Il marrone è il colore della terra e dunque è associato alla stabilità ed è capace di allontanare le insicurezze. La vergine è proprio così, stabile, realista, cauta, anche se spesso ha timore per le prospettive future e paura del mondo esterno.

Bilancia: rosa – Il rosa è il colore delle emozioni, è capace di trasmetterci protezione, gentilezza e affetto. Non a caso il segno della bilancia è associato a questo colore e quindi alla sensibilità, all’affetto e all’amore incondizionato, tipici della sua personalità.

Scorpione: rosso – Il rosso simboleggia potere e ambizione. E’ un colore capace di infondere fiducia in se stessi, coraggio e vitalità, ma allo stesso tempo potrebbe implicare anche sentimenti negativi come la rabbia, l’impazienza e l’anticonformismo. Sono tutte le caratteristiche tipiche dello scorpione, il segno dell’amore, dell’attrazione e della passione.

Sagittario: fucsia – Il fucsia è il colore capace di allontanare i sentimenti tristi e negativi ed è proprio per questo che viene associato all’aiuto, alla compassione e alla bontà. Il sagittario ha proprio tutte le caratteristiche del fucsia. E’ capace di farci sentire tranquilli e sereni.

Capricorno: nero – Il nero è il colore del mistero, ma anche della protezione. Ci trasmette silenzio, infinito, ma anche solitudine ed isolamento. Il capricorno ha proprio tutte queste caratteristiche: è austero, ordinato, ama la solitudine e la vita interiore.

Acquario: grigio – Il colore grigio si associa all’indipendenza, all’autosufficienza, poiché è capace di difendersi dalle influenze esterne. Tuttavia è anche un colore che ci ispira l’idea di evasione, rimane ai margini di tutto ciò che lo circonda e fugge dai compromessi. E’ indubbiamente il colore del segno dell’acquario, stabile e generoso, ma anche indipendente ed evasivo.

Pesci: azzurro – L’azzurro è un colore fresco e sereno, capace di trasmetterci tranquillità e protezione. Aiuta a controllare la mente, a dare chiarezza alle idee e ad essere creativi. E’ associato al segno dei pesci, che è saggio, profondo, leale e intelligente.