Chocolate Fashion 2012

Prende il via a Zurigo il primo Salon du Chocolat: si tratta del più grande evento al mondo dedicato al cioccolato, una fiera che farà impazzire tutti i golosi e soprattutto gli estimatori di quello che viene definito il nettare degli dei. Per tre giorni, dal 30 marzo al 1 aprile, i visitatori accorsi in Svizzera per l'evento potranno gustare e osservare la preparazione delle specialità dolciarie create dai maestri cioccolatieri più famosi provenienti da tutto il mondo, assistere a mini show dal vivo e partecipare a laboratori di cucina.

Un fashion show al cioccolato – L'evento è stato inaugurato ieri, 29 marzo, con una sfilata inconsueta il Défilé du Chocolat in cui splendide modelle hanno indossato abiti interamente realizzati in cioccolato, il tema della serata era infatti "Abiti da sera al cioccolato". I modelli disegnati da diversi designer svizzeri sono stati realizzati con cioccolato fondente e cioccolato bianco. Durante il defilè sono state presentate splendide creazioni, vere e proprie sculture costruite indosso alle modelle: abiti da sera con corpetti in cioccolto fondente, vaporose gonne a palloncino realizzate come fossero una dolce ragnatela e decorate con rose, grossi fiori, ghirigori al cioccolato bianco, fiocchi, bignè ed altri gustosi dettagli tutti rigorosamente realizzati in cioccolato d'alta qualità. Tra le creazioni spicca un modello che si ispira al film "Il cigno nero" con tanto di tutù rigido e circolare. In una sfilata che si rispetti non possono mancare gli accessori giusti e dunque in passerella hanno fatto la loro comparsa lunghe cascate di perle al cioccolato, utilizzate come coprispalle, collane pralinate, spledidi copricapo fondenti con fiori decorativi e maschere bianche con ghirigori disegnati. Il fashion show si è concluso con un live chocolat decoration: i maestri cioccolatieri hanno decorato in passerella il corpo di una modella con disegni al cioccolato bianco.