Eleonora Lischetti è una ragazza di 18 anni, viene da Feriole, in provincia di Padova, e vuole raccontare la sua storia per aiutare tutte le persone che come lei sono state in difficoltà. Negli ultimi anni si è ritrovata a vivere dei momenti davvero molto difficili, visto che ha cominciato a soffrire di anoressia. Era diventata ossessionata dal suo corpo e, nella speranza di dimagrire il più possibile, si è ammalata. A causa di quel terribile disturbo alimentare è arrivata a pesare solo 30 chili, aveva le ossa in mostra, sembrava uno scheletro e la cosa ha messo a serio rischio la sua salute.

Per 4 anni ha combattuto duramente ma solo quando ha capito di avere un problema è riuscita realmente a dare una svolta alla sua vita. Ha accettato il sostegno e l'aiuto dei familiari e si è affidata alle cure dei medici della clinica Villa Margherita di Arcugnano. Così facendo, è stata capace di uscirne e ora è più felice che mai, pronta a godersi tutte le esperienze splendide che la aspettano. Certo, il percorso non è stato semplice né tanto meno breve ma oggi può gioire.

Di recente la dietista le ha infatti confermato che il suo Bmi, ovvero l’indice di massa corporea, è rientrato nei parametri giusti, dandole così la possibilità di ritornare a fare sport. Oggi Eleonora va in piscina, esce con le amiche, si mostra in bikini sui social e non può fare a meno di sentirsi soddisfatta. Non è un caso che, dopo aver raccontato la storia ai media, abbia condiviso sui social un post con delle foto del passato, nella cui didascalia ha scritto: "La mia più grande soddisfazione: aiutare gli altri". La speranza è che chi soffre di disturbi simili non abbia paura di chiedere aiuto: solo in questo modo si avrà la possibilità di guarire.

https://www.instagram.com/p/Bm8DPNyB9yk/?taken-by=ellelische