Shannon Purcifer è una ragazza di 16 anni, viene da Gosport, nell'Hampshire, è celiaca e soffre di una grave condizione all'intestino che l'ha costretta per due settimane in ospedale due anni fa, facendole perdere peso. La cosa non l'ha mai fatta sentire sicura di sé, visto che ancora oggi deve convivere con i problemi di salute ma a farla stare male è il fatto che non di rado i bulli l'hanno presa in giro per la sua malattia. Addirittura lo scorso mese si è rifiutata di partecipare alla festa scolastica di fine anno, nonostante avesse già acquistato il vestito da indossare, visto che non si sentiva a suo agio in compagnia dei compagni di classe.

Lo scorso weekend alcuni amici e parenti hanno pensato bene di renderla finalmente felice, organizzando per lei una festa speciale. Non appena è uscita di casa, la ragazza ha trovato 120 motociclisti ad aspettarla che le hanno promesso di proteggerla da tutti coloro che l'avevano presa in giro in passato. L'hanno potata in discoteca, l'hanno fatta ballare per tutta la notte e le hanno permesso di ridere e divertirsi dopo tanti mesi passati nella tristezza, avendo accanto anche il fidanzato Lee Younger.

La mamma Claire Carstens ha inoltre pubblicato le foto in cui indossa il meraviglioso abito bianco e un diadema tra i capelli sui social e ha commosso il web raccontando la sua storia. "E ‘stato davvero fantastico. Era bello poter parlare con tutti e ringraziarli per i loro sforzi. E' stato meglio di quanto avrei potuto mai immaginare", ha spigato Shannon. Dopo che le foto del party a lei dedicato sono diventati virali, la ragazza ha voluto inviare un messaggio di speranza a tutti quelli che si sono ritrovati nella sua stessa situazione almeno una volta nella vita. Spera di aver così dimostrato ai bulli che nessuno è mai solo e che tutti avranno sempre al loro fianco qualcuno pronto a proteggerli.