Chahat Kumar è una bambina di 8 mesi, viene da Punjab, in India, e sta facendo il giro del web negli ultimi giorni a causa del suo peso, superiore ai 17 chili. Anche se è ancora piccolissima, pesa già quanto un bambino di 4 anni ed è stata definita obesa. I genitori hanno raccontato che ha talmente tanta fame che mangia delle porzioni di cibo più grandi di quattro volte rispetto al normale e non riescono a fare a meno di assecondare le sue voglie, a meno che non vogliano sentirla piangere per un'intera giornata.

La dieta poco sana, però, sta mettendo a rischio la sua salute: Chahat ha problemi respiratori, fa fatica a dormire e, man mano che cresce, i problemi potrebbero aumentare. I medici non sanno per quale motivo la piccola non riesce a saziarsi ma ritengono che, se continuerà a mangiare in modo tanto spropositato, la situazione non farà altro che peggiorare, tanto da portarla a perdere la vita. "Quando Chahat è nata, era una bambina normale, poi lentamente il suo peso è aumentato. Non è colpa nostra. Quando le persone ridono di lei e la definiscono grassa, sto male", ha spiegato il papà, Suraj Kuman, convinto del fatto che la piccola abbia un disturbo che le impedisce di dimagrire.

La cosa drammatica è che né la mamma né il papà hanno il denaro necessario per viaggiare in giro per il mondo alla ricerca di un trattamento medico avanzato che possa curare la bimba, ma sanno che è necessario fare qualcosa. La speranza della famiglia è che presto Chahat riesca a guarire, così da avere finalmente una vita normale come tutti gli altri suoi coetanei.