Cleo Campbell è una donna di 50 anni, viene da Bolton e la sua storia è incredibilmente romantica. Da circa 20 anni è fidanzata con Keith Seddon, un uomo di 42 anni, ma la cosa particolare è che è stata lei a fare la tanto ambita proposta. Era il 2004 quando gli ha chiesto per la prima volta di sposarla ma è stata rifiutata. Nonostante ciò, non si è data per vinta e, consapevole del fatto che avrebbe voluto passare al suo fianco il resto della vita, da quel giorno in poi ha cominciato a fare la proposta di matrimonio ogni giorno.

Lo ha fatto di persona, tramite delle lettere, con dei post-it e addirittura con delle liste della spesa ma all'inizio Keith non ne ha voluto sapere niente. Le cose sono cambiate quando Cleo è stata colpita da una malattia polmonare terminale, che l'ha costretta in un ospizio, dove i medici stanno tentando il tutto e per tutto per salvarla. Da quel momento in poi ha cominciato a organizzare un matrimonio da favola senza però dirlo al futuro marito. Quando quest'ultimo lo ha scoperto, ormai era troppo tardi ma l'idea lo ha reso felicissimo.

"Ho continuato a chiedere a Keith di sposarmi ma lui non ne ha voluto sapere, diceva che non credeva nel matrimonio e che non gli piaceva essere al centro dell'attenzione. Dopo essere stata ricoverata, ho espresso allo staff dell'ospizio il mio ultimo desiderio", ha spiegato Cleo. Oggi i due sono finalmente marito e moglie e non potrebbero essere più felici. Nonostante la vita sia stata non poco crudele con Cleo, ora si sente la più fortunata del mondo e, anche se dovesse morire domani, sa che lo farà con il sorriso stampato sulle labbra.