110 CONDIVISIONI

8 buoni motivi per lasciare un bambino solo con il papà

I papà sono tra le persone più importanti della vita di tutti noi e passare del tempo con loro è piacevole e divertente. Ecco 8 buoni motivi per cui si dovrebbe lasciare il figlio da solo con lui più spesso.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Valeria Paglionico
110 CONDIVISIONI
Immagine

I papà sono tra le persone più importanti della vita di tutti noi. Ci vedono crescere, affrontare i primi problemi e non perderanno occasione per gioire dei nostri successi. Per le donne sono meglio dei fidanzati, per i maschietti sono dei veri e propri eroi. Chi non ricorda le meravigliose giornate d’infanzia passate in compagnia del papà, di quelle in cui si giocava per ore e ci si concedeva dei piccoli peccati di gola? Ecco quindi quali sono gli 8 buoni motivi per lasciare il proprio figlio da solo con il papà più spesso.

1. Accontenta ogni richiesta culinaria – Le mamme sono ossessionate dalla dieta e dal cibo sano e terranno sotto controllo in modo estremo anche l’alimentazione dei figli. Quando però si passa la giornata con il papà, ci si potrà concedere ogni tipo di peccato di gola. L’unica sua richiesta? Naturalmente, non dirlo alla mamma.

2. Prova ogni tipo di giocattolo – Il papà è una persona che non si preoccupa della confusione o del disordine, l’unico suo obiettivo è far contento il figlio. E’ proprio per questo che proverà tutti i giocattoli presenti in casa quando rimarrà da solo con lui.

3. Non ha paura di nulla – Il papà, si sa, è quello che tra i due genitori è più forte e coraggioso. Non ha paura di nulla ed è disposto a tutto pur di rendere felice il proprio bambino, anche se questo significa dover affrontare sfide assurde.

4. Vuole giocare all’aperto – Se da un lato le mamme vogliono che il piccolo sia al sicuro e lo tengono tra le mura della propria casa proprio per non farlo ammalare e non metterlo in pericolo, per i papà è diverso. Vogliono far uscire i propri figli e farli divertire con i giochi all’aria aperta. Non ci penseranno su due volte a portarli al parco o in giro per le giostre.

5. Si concede selfie divertenti – Quando si vuole concedere al proprio figlio una giornata di assoluto divertimento, basta lasciarlo con il papà. Questo scatterà in continuazione selfie “imbarazzanti” e farà con il piccolo delle gare a chi fa la faccia meno seria.

6. Insegna i valori importanti della vita – Anche se sembra che un papà voglia solo divertirsi insieme a suo figlio, in verità non dimentica di insegnargli i valori importanti della vita. La tenerezza, la forza, la dolcezza, la disponibilità, sono tutte cose che il bambino impara quando passa molto tempo con lui.

7. Chiama in continuazione la mamma – Ogni volta che il papà rimane da solo con suo figlio si ritrova a chiamare in continuazione la mamma. A differenza di quanto si potrebbe pensare, non lo fa perché ha combinato qualche pasticcio, ma piuttosto perché gli manca la sua compagna.

8. I suoi abbracci sono meravigliosi – Cosa c’è di meglio dell’abbraccio di un papà? E’ intenso e super affettuoso: chi lo ha provato almeno una volta sa quanto fa sentire protetti.

110 CONDIVISIONI
Discriminazione e sessualizzazione femminile cominciano coi vestiti per bambine: la denuncia di un papà
Discriminazione e sessualizzazione femminile cominciano coi vestiti per bambine: la denuncia di un papà
Perché l'8 dicembre si festeggia l'Immacolata Concezione e cosa si celebra
Perché l'8 dicembre si festeggia l'Immacolata Concezione e cosa si celebra
Perché George è sempre imbronciato: papà William rivela cos'è che rende il principino annoiato
Perché George è sempre imbronciato: papà William rivela cos'è che rende il principino annoiato
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views