Essere felici non è un caso imposto dal destino, ma una scelta consapevole. La prima cosa da fare per migliorare la propria vita, ad esempio, è affrontare ogni esperienza con positività. Gli ottimisti riescono a risolvere più facilmente i problemi, ad avere un migliore rapporto di coppia e a essere sereni con poco. Ecco i 7 motivi per cui essere positivi e sorridenti migliora la vita.

1. Rende felici in modo inconsapevole – Andare a tutti i costi alla ricerca della felicità non porta a nulla. E' necessario, piuttosto, affrontare la vita con ottimismo, liberando la mente dai pensieri negativi e dedicandosi alle cose che più si amano.

2. Aiuta a sdrammatizzare – Quando ci si trova in situazioni difficili da risolvere, non bisogna perdere la calma, intravedendo in ogni svolta una vera e propria catastrofe. A meno che non si voglia essere travolti dallo stress, sarebbe meglio sdrammatizzare tutto con un atteggiamento positivo.

3. Fa vedere il lato positivo delle cose – Inutile riproporre la metafora del bicchiere mezzo pieno o mezzo vuoto, gli ottimisti riescono a vedere sempre il lato positivo delle cose. Come riescono ad andare avanti senza preoccupazioni? Sono convinti che anche i periodi negativi passeranno in fretta.

4. Dà la forza di risolvere ogni problema – Se da un lato i pessimisti si arrendono di fronte al primo ostacolo, gli ottimisti ci provano e ci riprovano fin quando non risolvono il problema. La persistenza è il segreto della loro felicità.

5. Rende migliore la vita di coppia – Chi è ottimista affronta la vita e il rapporto di coppia con positività. Quale modo migliore per far funzionare un rapporto?

6. Fa prendere una piega positiva alla propria vita – E' risaputo che chi guarda alla vita con ottimismo verrà ripagato con esperienze positive. Piangersi addosso non fa altro che attirare preoccupazioni e negatività.

7. Aiuta a ritrovare fiducia in se stessi – Per essere felici, è necessario credere in se stessi e nelle proprie capacità. Solo in questo modo diventerà più semplice e meno pesante affrontare i problemi quotidiani.