131 CONDIVISIONI
29 Febbraio 2016
13:31

7 geniali soluzioni ai piccoli problemi quotidiani

Il corretto automatico che crea incomprensioni, le forcine che cadono dai capelli, gli adesivi che non vanno via dal pc: chi non ha mai sperimentato uno di questi piccoli e fastidiosi problemi? Ecco quali sono le geniali soluzioni per risolverli.
A cura di Valeria Paglionico
131 CONDIVISIONI

Lo schermo dello smartphone che ruota quando si è sdraiati, gli adesivi sul pc che non vanno via, il correttore automatico che crea innumerevoli incomprensioni: sono tutti problemi a cu tutti noi vanno incontro ogni giorno e che, a lungo andare, creano una certa frustrazione. A dispetto di quanto si potrebbe pensare, risolverli è semplicissimo, bastano pochi minuti. Ecco le geniali soluzioni ai fastidiosi problemi quotidiani.

1. Bloccare la rotazione dello schermo quando si è a letto – A tutti capita di utilizzare lo smartphone a letto e di ritrovarsi con lo schermo che ruota in continuazione. Il segreto per bloccarlo? Semplicemente eliminando l’impostazione della rotazione automatica.

2. Usare la maionese per rimuovere gli adesivi dal pc – Sembrerà assurdo e disgustoso, ma la maionese può essere utilizzata per rimuovere i fastidiosi adesivi dal pc. Basta tamponarle una piccola quantità sulla zona appiccicosa e lasciarla ad agire per 5-10 minuti. Il risultato sarà incredibile.

3. Rimuovere le etichette dai vestiti con forbicine e pinzette – Rimuovere le etichette da tessuti delicati o dalla biancheria intima non è semplice poiché si rischia di distruggere l’indumento. Il segreto è utilizzare la lama della forbicina per tagliare la cucitura e una pinzetta per rimuovere i pezzetti di filo rimasti.

4. Eliminare il correttore automatico – Il correttore automatico è tanto utile quanto fastidioso e spesso fa commettere degli errori imperdonabili. Per evitare che accada troppo spesso basta andare nelle impostazioni del proprio cellulare ed eliminarlo.

5. Imparare che non tenere la porta a tutti non rende maleducati – Mantenere la porta del cancello o del supermercato aperta ad un’altra persona viene considerato un segno di cavalleria, ma se non lo si fa non ci si trasforma in maleducati. Spesso questo gesto obbliga l’altra persona ad affrettarsi e a camminare velocemente pur di accettare la gentilezza.

6. Usare un segnalibro automatico – Sul web, sono disponibili diverse varietà di segnalibri automatici. Permettono di leggere un libro con più tranquillità, senza essere ossessionati dalla paura di perdere la pagina a cui si era arrivati.

7. Utilizzare le forcine nel modo giusto – Quando si utilizzano le forcine, molto spesso ci si ritrova con i capelli letteralmente impazziti dopo qualche ora. Il segreto è inserirle tra i capelli con la parte ondulata verso il basso e, una volta arrivati all’acconciatura desiderata, ruotarle e spingerle all’indietro In questo modo, i capelli rimarranno bloccati.

131 CONDIVISIONI
7 soluzioni geniali ai piccoli problemi quotidiani
7 soluzioni geniali ai piccoli problemi quotidiani
Le soluzioni più assurdi ai piccoli problemi quotidiani
Le soluzioni più assurdi ai piccoli problemi quotidiani
2.360 di Donna Fanpage
7 soluzioni per risolvere i problemi con l’inizio del nuovo anno
7 soluzioni per risolvere i problemi con l’inizio del nuovo anno
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Ddl Zan, la delusione del mondo della moda. Pierpaolo Piccioli: "Il mio Paese non è quello che applaudiva"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni