Sono le piccole cose a fare la differenza, anche quando si parla di arredamento. Per avere una casa bella ed accogliente, è necessario disporre i mobili come se fossero parte di un palcoscenico ed utilizzare degli oggetti particolari ed insoliti per rendere tutto più singolare e per esprimere al meglio la propria personalità. Foto, souvenir, ricordi preziosi sono solo alcune delle cose capaci di rendere l’arredamento davvero ricercato. Ecco quali sono 6 decorazioni “intelligenti” per migliorare l’aspetto della propria casa.

1. Dipingere i bagni – I bagni non sono degli spazi semplici ed utilitaristici, devono essere decorati allo stesso modo delle altre stanze. L’ideale è dipingerli con dei colori allegri, così da renderli davvero particolari.

2. Scegliere tessuti, tappeti e lampade dalle decorazioni particolari – A volte, anche una lampada, un tappeto o il tessuto di una sedia possono trasformare una stanza in qualcosa di unico. Sembra un dettaglio inconsistente, ma l’effetto finale sarà incredibile.

3. Decorare le pareti con cornici e foto – Le foto rappresentano dei ricordi importanti e non bisogna avere paura di metterle in mostra. Così facendo, le camere della casa saranno davvero personalizzate.

4. Sfruttare al meglio i piccoli spazi – I piccoli spazi non vengono mai sfruttati negli appartamenti. Per farli notare a tutti, basta decorare le pareti con dei motivi geometrici. In questo modo, diventerà un piccolo angolo artistico.

5. Dare un nuovo aspetto alla dispensa per gli alcolici – La dispensa degli alcolici esiste in ogni casa, ma solitamente viene nascosta. Se invece venisse messa in bella mostra, la si potrebbe utilizzare per creare un piccolo angolo bar.

6. Mettere un tavolino nel bagno degli ospiti – Il bagno degli ospiti è riservato a coloro che vengono solo a cena o che si trattengono per qualche notte. Per renderlo confortevole, l’ideale è mettere un tavolino, così da permettere alle donne di avere una superficie su cui poggiare la borsa.