1. Le strade di montagna sono meno rischiose di quanto si pensi

Se siete come la maggior parte delle madri, senza dubbio una strada sterrata di montagna genera in voi un gran numero di preoccupazioni. Il primo pensiero è la sicurezza della propria famiglia che viaggia in macchina su una strada piena di curve, magari non asfaltata. In realtà tali preoccupazioni non sono del tutto fondate, infatti la maggior parte degli incidenti (nello specifico il 75%) avvengono sulle strade diritte. Quindi, se state salendo in macchina sui Pirenei o vi apprestate ad esplorare con la famiglia caratteristici paesini dell'Umbria, prestate sempre attenzione alla strada ma non preoccupatevi troppo.

2. I pneumatici per l'inverno sono adatti solo in inverno

Questo sembra un consiglio scontato ma moltissime persone pensano che i pneumatici per l'inverno sono adatti anche in estate e anche con il caldo garantiranno un'elevata percentuale di sicurezza. In realtà tutte queste persone si sbagliano. Andando ad una velocità media di 100chilometri all'ora un tipico pneumatico invernale impiegherà 6m in più per fermarsi.

3. La pioggia leggera può essere più rischioso di un temporale

Il 99% degli incidenti avviene quando le strade sono leggermente bagnate. Quindi, se si sta guidando con una pioggia leggera, prestate particolare attenzione e ricordate che la prima pioggia dopo alcune settimane di sole può significare guai.

4. La pressione fa la differenza

Controllare la pressione dei pneumatici potrebbe essere un'operazione noiosa, per questo molti automobilisti non si fermano per i dovuti controlli. Tenere la propria famiglia al sicuro però è senza dubbio una questione importante. Il 65% delle famiglie quest'estate viaggerà in automobili con pneumatici sgonfi, questo provoca dei rischi in strada che potrebbero essere evitati semplicemente regolando la pressione delle gomme. In più viaggiando con i pneumatici ben gonfiati è possibile risparmiare addirittura un intero pieno in un anno.

5. Strade diverse causano una diversa usura dei pneumatici

Molti guidatori pensano che siano quei chilometri percorsi durante l'estate in autostrada a consumare i pneumatici – e il bilancio familiare. In realtà questo non è del tutto vero. Forse le strade di montagna vengono percorse più lentamente ma sono proprio questi percorsi ad usurare maggiormente i vostri pneumatici. Perciò godetevi le strade di montagna ma prendetevi cura dei vostri pneumatici!

Quest'estate Michelin si prenderà cura dei vostri pneumatici. La celebre azienda francese di Clermont-Ferrand da oltre 100 produce pneumatici. Grazie a metodi e tecnologie sviluppate inhouse, l'azienda continua a fornire prodotti innovativi e sempre più sicuri per farvi viaggiare in auto, osservando migliaia di automobilisti ogni anno in tutta Europa, in centinaia di condizioni differenti di guida. Il tutto con un unico scopo: rendere migliore la vostra esperienza di guida. Per saperne di più vai sul sito http://www.michelin.it/michelin-total-performance

Articolo sponsorizzato