101 CONDIVISIONI
6 Settembre 2013
13:25

365 giorni solo con abiti riciclati, l’incredibile storia di Christina (FOTO)

Christina dal 1 gennaio 2013 non ha più comprato un vestito nuovo. Per dimostrare che si può rispettare l’ambiente ed essere alla moda allo stesso tempo. Tutti i suoi scatti su Instagram.
101 CONDIVISIONI

Non acquistare un abito nuovo per un intero anno, si può. Una giovane imprenditrice e mamma americana Christina Dean si è lanciata in un esperimento curioso. Per 365 giorni, dal 1° gennaio 2013, ha deciso di indossare solo abiti di seconda mano acquistati nei depositi di abiti usati Friends of the Earth, a Hong Kong. Unica eccezione la biancheria intima e le scarpe. Così, almeno finora è riuscita ad indossare ogni giorno un abito diverso. E perfetto per ogni occasione. Dal lavoro, alla spiaggia e all'aperitivo con gli amici.

Il progetto – Christina ha lanciato l'iniziativa per promuovere un concetto di protezione ambientale. Lei infatti ha fondato la ReDress, una società eco-friendly, che si occupa di trovare e distribuire abiti usati. Inoltre, la donna che è una vera fashion addicted, vuole dimostrare che si può essere alla moda anche a costo quasi  zero. E per questo si è fatta aiutare da un gruppo di stylist che insieme a lei continuano ad abbinare giorno per giorno gli abiti che ha a disposizione. Le foto di Christina, scattate in diverse location, si trovano sul suo profilo Instagram.

101 CONDIVISIONI
Spopola la moda vintage: gli abiti riciclati e di seconda mano sono la nuova mania delle star
Spopola la moda vintage: gli abiti riciclati e di seconda mano sono la nuova mania delle star
No all'8 marzo, le donne vogliono celebrare se stesse 365 giorni l'anno
No all'8 marzo, le donne vogliono celebrare se stesse 365 giorni l'anno
Abiti spazzatura sfilano al "Trash Fashion Show" (FOTO)
Abiti spazzatura sfilano al "Trash Fashion Show" (FOTO)
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni