2 Settembre 2021
07:30

30 anni di 10 Corso Como: storia del primo concept store italiano nel mondo

10 Corso Como compie 30 anni. Il primo concept store italiano nel mondo dopo trent’anni continua ad essere un simbolo di Milano, del Made in Italy e della creatività internazionale, e, per celebrare l’importante traguardo, per tutto il mese di settembre, 10 Corso Como ospiterà una serie di eventi e di novità che ne ripercorrono la storia e ne tracciano la direzione presente e futura.
A cura di Clara Salzano

Era il 9 settembre 1991 quando a Milano apriva 10 Corso Como, il primo concept store italiano nel mondo che dopo trent'anni continua ad essere un simbolo di Milano, del Made in Italy e della creatività internazionale. Per il 30° anniversario, da questa settimana e per tutto il mese di settembre, 10 Corso Como ospiterà una serie di eventi che ne ripercorrono la storia e ne tracciano la direzione presente e futura che vede la nascita della collezione 10 Corso Como HOME, mostre e allestimenti site specific in concomitanza con la Milano Design Week, eventi esclusivi di moda, nuovi progetti in collaborazione con alcuni dei più interessanti marchi di ricerca in Italia e nel mondo, e molto altro ancora.

La storia di 10 Corso Como

“10 Corso Como è in continua evoluzione, ogni giorno si aggiunge una nuova tessera al meraviglioso mosaico che chiamiamo vita”, ha sempre sostenuto Carla Sozzani e infatti, sin dalla sua fondazione nel 1991 a Milano, 10 Corso Como rappresenta il superamento del concetto classico di retail in una fusione perfetta tra lifestyle e moda, tra cultura e tendenza, tra il mondo della moda e quello del design.  Riconosciuto come il primo “concept store” del mondo, lo spazio ormai iconico al civico 10 di Corso Como muove i primi passi in quello che era un blocco di edifici per appartamenti di inizio Novecento, in stile vecchia Milano, come Galleria Carla Sozzani (galleria d'arte e libreria), a cui successivamente, in circa dieci anni, sono stati annessi il negozio di design e moda, un caffè e un piccolo hotel. Oggi 10 Corso Como, con la presidenza e le capacità imprenditoriali di Tiziana Fausti, unitamente alla direzione artistica di Carla Sozzani, può essere considerato un meraviglioso micro-mondo in una città in movimento, che si lascia scoprire gradualmente. Per chi ha la curiosità di guardare oltre l'imponente portone del palazzo e una fitta vegetazione, si cela un mondo pieno di arte che riflette il gusto di Sozzani per il design, nella moda, nel cibo, nei viaggi e altro ancora, e che riesce sempre a proporre il meglio, dalla A alla Z, della creatività.

Le celebrazioni per i 30 anni

Quando si varca il grande portone su strada di 10 Corso Como e ci si immerge nell'immaginifico giardino, ricco di piante e tavoli, sembra che il tempo si fermi, si dilati e tutto scorre con calma ed eleganza. Eppure le lancette dell'orologio scorrono e ci ricordano che l'iconico spazio fondato da Carla Sozzani compie 30 anni il 9 settembre 2021. Le celebrazioni per l'importante traguardo dureranno tutto il mese in cui 10 Corso Como ospiterà una serie di eventi. Si parte il 2 settembre, in concomitanza con il Salone del Mobile 2021 per la prima volta dopo trent’anni, con un allestimento esclusivo site-specific nell'area centrale dello store dove saranno presentate autentiche icone dei più grandi maestri del design del XX secolo come Le Corbusier, Charlotte Perriand, Vico Magistretti, Pierre Jeanneret, e realizzate da Cassina. Sempre il 2 settembre saranno presentate una serie di lampade e accessori progettati da Aldo e Gijs Bakker, Max Brüel, Milla Seyppel e Joe Colombo per Karakter, azienda danese di design e alle creazioni di Fornasetti sarà dedicata interamente un’area.

Fornasetti
Fornasetti

Il 4 settembre, presso la Fondazione Sozzani, al secondo piano di 10 Corso Como, inaugura la mostra “Nanda Vigo: incontri ravvicinati. Arte, Architettura, Design” dedicata ad una delle donne più affascinanti del mondo culturale milanese ed europeo, architetto, artista e designer, venuta a mancare lo scorso anno. Il 9 settembre, giorno dell'apertura a Milano nel 1991 di 10 Corso Como, sarà presentato un libro-quaderno che raccoglie l’intero immaginario visivo di 10 Corso Como. Il volume celebrativo ha la direzione artistica, immagine e comunicazione di Carla Sozzani, che dalla fondazione guida ancora oggi il percorso culturale ed estetico di 10 Corso Como. In occasione della settimana del design milanese viene lanciata la collezione 10 Corso Como HOME, realizzata in collaborazione con laboratori artigianali italiani e internazionali. La collezione comprende complementi d’arredo, vasi, candele, cuscini, coperte, servizi per la tavola, piatti e bicchieri decorati a mano dalle migliori manifatture, nelle inconfondibili grafiche bianche e nere di 10 Corso Como. Per la prima volta aprono due vetrine su Corso Como al numero 10 dedicate a eventi e collaborazioni speciali.

A Singapore il primo Apple Store galleggiante al mondo
A Singapore il primo Apple Store galleggiante al mondo
Supreme arriva in Italia, il primo store potrebbe aprire a Milano in autunno
Supreme arriva in Italia, il primo store potrebbe aprire a Milano in autunno
Uniqlo a Milano: i capi da acquistare nel primo negozio italiano
Uniqlo a Milano: i capi da acquistare nel primo negozio italiano
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni