Halloween si avvicina ed è il momento di arredare la propria casa in modo adeguato. Le zucche svuotate e ragliate come una faccia malvagia sono in assoluto il simbolo della festa. Si ispirano a Jack-o'-lantern, un fabbro astuto, avaro e ubriacone, che pur di non vendere l’anima al diavolo è venuto a patti con lui. Una volta morto, è diventato un’anima errante che ad Halloween va alla ricerca di un rifugio. Realizzare delle bellissime zucche intagliate e spaventose non è così difficile come sembra, basta scegliere una zucca sana, di colore uniforme e priva di ammaccature, e avere il kit giusto per intagliarla. Se si vogliono fare degli intagli elaborati, sarà meglio sceglierne una particolarmente grossa. E’ importante ricordare che la maggior parte delle zucche marciscono in poco più di una settimana ed è necessario dunque acquistala poco prima di Hallowen. Priva di ammaccature e tagli, che sia robusta e con un colore uniforme. A questo punto, è essenziale fare un po’ di pratica per creare delle vere e proprie opere d’arte. Ecco 10 idee originali per intagliare le zucche di Halloween.

1. Tradizionale Jack-o'-lantern – Per i principianti, l’ideale è realizzare il tradizionale disegno di Jack o’ lantern. Basta realizzare un cerchio sulla parte superiore della zucca per svuotarla con un cucchiaio. Dopo averla lasciata ad asciugare per una notte, si potrà dare vita ad un’opera d’arte. Si dovranno fare due tagli per gli occhi, uno per il naso ed altri per ricreare il ghigno malefico, facendo bene attenzione a creare un’espressione accigliata e terrificante.

2. Zucca pelosa – Quelli che vogliono essere più creativi potranno creare una zucca “pelosa”. Dopo averla svuotata ed intagliata in modo da creare un viso, si dovranno realizzare dei fori anche sulla parte superiore. A questo punto si dovranno cuocere degli spaghetti per qualche minuto, prima di inserirli nei fori della testa. L’effetto sarà incredibile.

3. Zucche non vedo, non sento, non parlo – Coloro che invece vogliono decorare il proprio giardino con delle zucche di Halloween originali possono riprodurre le 3 scimmiette “non vedo, non sento, non parlo”. Basta intagliarla riproducendo 3 visi ed aggiungere ad ognuna di loro dei guanti da giardino riempiti di terreno. Si dovranno mettere sulla bocca, sugli occhi e sulle orecchie, magari fissandoli con degli spilloni.

4. Zucca fantasma – Se invece si è molto abili con il disegno, si potranno realizzare le fantasie più svariate. Il fantasma, ad esempio, è uno dei simboli di Halloween. Per realizzarlo, si dovrà prima disegnare con un pennarello direttamente sulla zucca e poi intagliare tutto intorno, di modo da lasciare solo la sua sagoma. Per creare gli occhi e la bocca, è possibile fare degli intagli più leggeri, senza fare alcun foro.

5. Zucca ragno – Anche per il ragno vale lo stesso procedimento utilizzato per il fantasma, anche se in questo caso il disegno è più complesso. Riprodurre le zampette dell’animale sarà un’impresa ardua per i principianti.

6. Zucca porta pesci – Coloro che vogliono utilizzare la zucca per arredare l’interno della propria casa in modo elegante ad Halloween possono realizzare un vero e proprio acquario. Basta svuotare la zucca, tagliare la sua parte anteriore ed inserirci dentro la boccia dei pesci. E’ importante dunque scegliere una zucca particolarmente grossa.

7. Zucca frigorifero – Se invece si ha intenzione di organizzare una festa alcolica tra amici, la zucca potrà essere utilizzata al posto del frigorifero. Basta aprirla sulla parte superiore, svuotarla e riempirla di ghiaccio. A questo punto potrà essere riempita con bottiglie di birra e bevande assortite.

8. Zucca sorridente – Halloween è anche una buona occasione per passare del tempo in compagnia degli amici. Chi non vuole fare nulla di terrificante, può intagliare la zucca riproducendo un volto sorridente. In questo modo, si accoglieranno i propri ospiti in modo gioioso.

9. Zucca in bassorilievo – Coloro che invece non vogliono sprecare una zucca per le decorazioni possono creare delle sculture in bassorilievo. Basterà intagliare leggermente la sua superficie riproducendo un disegno di proprio gradimento e lasciando l’interno intatto. All’inizio potrà sembrare un po’ difficile, ma con la pratica si raggiungeranno grandi risultati.

10. Zucca disegnata – Quando si vuole lasciare la decorazione delle zucche ai bambini, sarà meglio eliminare coltelli e taglierini dalla cucina ed utilizzare dei pennarelli indelebili, tappi, bottoni e molle. I piccoli potranno così realizzare fantasmi, diavoli, streghe e molti altri disegni terrificanti senza farsi male.