Credete di avere un’intelligenza superiore alla media ma non sapete come dimostrarlo? E’ possibile riconoscere alcuni segnali specifici per dare a tutti prova di essere stimolanti dal punto di vista mentale. Essere mancini, disordinati o ansiosi sarebbero solo alcune delle cose associate con l’intelligenza. Scopriamo quali sono i tratti della personalità che solo le persone con un elevato quoziente intellettivo hanno.

1. Essere mancini – Le persone mancine tendo a sviluppare maggiormente le loro facoltà mentali. Fin dalla nascita, infatti, devono imparare ad adattarsi a un mondo in cui tutto, dal mouse all’impugnatura delle forbici, è creato per le persone destre. E’ proprio per questo che le loro capacità intellettive si affinerebbero.

2. Essere disordinati – Tutti coloro che hanno sempre creduto che essere disordinati fosse un difetto si sono sempre sbagliati. Avere una scrivania piena di fogli, penne e libri posizionati alla rinfusa sembrerebbe migliorare la propria produttività. il motivo? Essendo circondati dal caos, ci si concentra maggiormente sul proprio lavoro.

3. Imprecare spesso – Le persone che si arrabbiano così tanto da imprecare sono più intelligenti. Il motivo? Il loro vocabolario è molto più vario delle persone “normali”, anche se spesso viene considerato solo volgare.

4. Far ridere gli altri – Esiste una forte correlazione tra umorismo e intelligenza poiché entrambe richiedono l’uso della mente. Si è simpatici quando si riesce a fare una battuta nel momento giusto ed è per questo che una facoltà simile si presenta nelle persone intellettualmente stimolanti.

5. Essere dormiglioni – Anche coloro che tendono ad alzarsi tardi al mattino dimostrano di essere intelligenti. All’apparenza sembrano pigri ma in realtà lasciano a riposare la loro mente, così da renderla più attiva quando sono svegli.

6. Non aver fatto sesso nell’adolescenza – Alcuni studi hanno dimostrato che i ragazzi che hanno cominciato a fare sesso nei primi anni dell’adolescenza sono anche quelli intellettualmente non troppo sviluppati. Le persone intelligenti riflettono su ogni dettaglio della loro vita e non si lanciano con tanta facilità in relazioni sessuali, neppure da teenager.

7. Essere apprensivi – Preoccuparsi, essere ansiosi e apprensivi è sinonimo di intelligenza, anche se chi soffre di disturbi simili crede che abbiano solo conseguenze negative. La verità è che l’ansia fa analizzare ogni dettaglio della propria vita, tenendo in allenamento costante la mente.

8. Essere modesti – Le persone modeste non credono di essere tanto intelligenti come in realtà sono. A dispetto di quanto si possa pensare, è proprio la loro modestia a renderli tanto speciali.

9. Avere un gatto – I proprietari dei gatti pare che siano più intelligenti di coloro che posseggono un cane. Il motivo sarebbe molto semplici: dimostrano di essere più sensibili e di avere una mentalità aperta.

10. Essere i primogeniti – I primogeniti pare che siano più intelligenti dei loro fratellini. Il motivo? Hanno imparato a fare “tutto da soli”, senza il sostegno di altri membri giovani della famiglia.