Una ricerca inglese, condotta da MyCelebrityFashion.co.uk, rivela che anche le donne, proprio come gli uomini, tendono a modificare la realtà, raccontando qualche bugia innocente all'interno di una relazione. L'indagine ha riguardato più di 1.300 donne, tra 18 e i 30, a cui gli studiosi hanno chiesto quali fossero le bugie che solitamente raccontano agli uomini. E' saltato fuori che le signore sono solite mentire quando si parla di relazioni, soldi, lavoro e abbigliamento. Sembra però che lo facciano solo per proteggere l’ego o i sentimenti del partner.

Ecco le 10 bugie più raccontate dalle donne.

10. Il colore dei capelli – Sembra che il 5% delle donne giura di essere bionda naturale.

9. La taglia del reggiseno – Il 9% ammette di non essere del tutto sincera e che spesso mente sulla taglia del suo seno, esagerando un po' con le dimensioni.

8. Il peso – Il 12% delle signore rivela di non dire la verità sul proprio peso.

7. Il tradimento –  Il 16% afferma di non rivelare mai un tradimento al proprio partner, omettendo qualche particolare per non rovinare una relazione.

6. L’età –  Il 18% delle donne mente sull'età reale, spesso diminunedosi di non poco gli anni effettivi.

5. La situazione finanziaria –  Sembra che per non ferire l'orgoglio maschile, una donna su quattro mente sul suo redditto abbassando notevolmente i suoi guadagni.

4. Il lavoro – Riguardo al lavoro, dalla ricerca inglese emerge che il 28% delle donne cerca di "migliorare" la propria condizione dispensando qualche innocente bugia sulla propria professione.

3. Il costo del guardaroba – Il 33% del gentil sesso solitamente sceglie di non rivelare il prezzo reale di una borsa o di un paio di scarpe, riducendo sensibilmente la somma spesa per non apparire superficiale.

2. I motivi della rottura con l’ex –  Ben il 38% decide di non parlare con il partner attuale delle relazioni avute in passato e di non raccontare i veri motivi delle rotture precedenti .

1. Il numero di partner – Praticamente una donna su due ammette di aver diminuito, almeno una volta nella vita, il numero di partner sessuali.