Ci sono molti buoni motivi per bere acqua tiepida e limone tutte le mattine: prevenire e combattere bruciori di stomaco, migliorare la digestione, dimagrire, stimolare il vostro metabolismo e avere una pelle sana e più luminosa. Questi sono solo alcuni degli effetti positivi che questa bevanda semplicissima da preparare, apporta al nostro organismo. Ciò grazie al limone che depura, rinfresca, ha proprietà antiacide, utili per lo stomaco, oltre ad aiutare l'intestino a funzionare bene. Inoltre la vitamina C aiuta a rinforzare il sistema immunitario aiutandoci a combattere raffreddore, tosse e malanni di stagione. Scopriamo allora quali sono i benefici di acqua e limone.

Perché bere acqua e limone?

Abbiamo accennato ai benefici del limone e della combinazione acqua e limone per il benessere del nostro organismo. Vediamo nello specifico come questa bevanda, assunta ogni giorno, può aiutarci a stare meglio.

Aiuta a dimagrire: a conferire questo potere dimagrante a questa bevanda è la pectina, una fibra contenuta nel limone che aiuta a ridurre il senso di fame. Inoltre stimola il metabolismo, favorendo quindi la perdita di peso.

Facilita la digestione: soprattutto chi ha problemi di digestione, o di acidità d stomaco, potrà trarre molti benefici da questa bevanda in quanto il limone, stimolando la produzione di bile da parte del fegato, rende la digestione più facile, inoltre combatte anche quel fastidioso bruciore di stomaco che si presenta dopo un pasto abbondante. Infine elimina anche il fastidioso gonfiore che ci ritroviamo spesso a fine pasto e che ci fa sentire lo stomaco come un palloncino.

Azione disintossicante: già bere acqua aiuta a eliminare scorie e tossine in eccesso dal corpo ma, con l'aggiunta di limone, questo effetto è potenziato grazie anche all'acido citrico che funge da stimolo per il fegato aiutando il corpo a purificarsi in modo efficace.

Dona energia: il potere energizzante deriva sia dal suo sapore che dona subito una sferzata di energia, che dagli ioni negativi di cui è composto e che danno energia all'organismo una volta che entrano in circolo nel nostro corpo.

Abbassa la glicemia e riduce il colesterolo: acqua e limone aiuta anche a evitare gli sbalzi di glicemia grazie al potere alcalinizzante che il limone ha sul nostro organismo. Invece, i citrati di sodio e potassio aiutano ad abbassare il colesterolo cattivo (LDL), aumentando quello buono (HDL).

Benessere per la bocca: se hai spesso problemi di alito cattivo o gengive infiammate, questa bevanda, sarà un ottimo rimedio per avere un alito fresco. Il consiglio, per beneficiare degli effetti di acqua e limone per alito e gengive, è quello di non lavare subito i denti dopo averla bevuta, ciò per evitare l'erosione dello smalto.

Aiuta l'intestino: bere acqua e limone al mattino aiuta il nostro intestino sia in caso di stipsi che di diarrea. Nel primo caso ciò avviene grazie all'azione "ammorbidente" di questa bevanda che facilita il transito intestinale. Nel caso della diarrea, invece, riesce a bloccarla svolgendo anche un'azione disinfettante.

Toccasana per la pelle: questa bevanda fa bene alla nostra pelle soprattutto grazie alla vitamina C contenuta nel limone e che funziona da ottimo antiossidante prevenendo l'invecchiamento precoce della pelle e non solo. Infatti, grazie alle sue proprietà antibatteriche, è efficace anche in caso di pelli acneiche. Acqua e limone depura la nostra pelle dall'interno quindi addio a pelle spenta e senza luce, la nostra pelle sarà luminosa e pulita.

Come preparare un bicchiere di acqua calda e limone?

Per trarre tutti questi benefici da questa bevanda dobbiamo prepararla nel modo giusto. Riempite un bicchiere grande o una tazza, la quantità dovrà essere di circa 300 ml, con acqua tiepida e versateci dentro il succo di mezzo limone, filtratelo per eliminare i semi. Bevete la bevanda a piccoli sorsi appena svegli a digiuno e aspettate almeno un quarto d'ora prima di fare colazione. Un consiglio, soprattutto se comincerete a bere acqua e limone ogni mattino, è quello di utilizzare una cannuccia così da evitare che l'acido del limone vanga a diretto contatto con i denti danneggiando così lo smalto.

Quando bisogna bere acqua e limone?

Il consiglio è quello di bere questa bevanda una volta al giorno, al mattino a digiuno. Se per qualche motivo dimenticate di berla al mattino potete recuperare durante il giorno bevendola almeno mezz'ora prima di uno dei pasti principali.

Varianti.

L'acqua abbinata al limone può avere ulteriori benefici con l'aggiunta di altri ingredienti, vediamo quali.

Acqua, limone e miele: acqua calda, limone e miele è un toccasana in caso di tosse, aiuta a sciogliere i muchi e ad alleviare l'irritazione della gola dovuta ai colpi di tosse. Inoltre, la sua funzione antibatterica aiuta a combattere anche influenza e raffreddore. Bere questa bevanda ogni mattina aiuta anche la regolarità intestinale.

Acqua, limone e bicarbonato: questo è un altro mix benefico per l'organismo: in questo caso, per prepararlo, vi occorre un bicchiere d'acqua, il succo di un limone e un cucchiaino di bicarbonato. Anche questa bevanda da bere a digiuno. Ha effetto benefico sulla digestione, depura il fegato e svolge un'azione antiossidante grazia a potassio e vitamina C, combatte i radicali liberi e protegge l'organismo dallo stress ossidativo.

Bere spesso acqua e limone può avere controindicazioni?

Acqua e limone può essere assunto da tutti, anche dalle donne in gravidanza. Solo chi soffre di gastrite deve evitare questa bevanda. In questi casi meglio ricorrere a una tisana di liquirizia, melissa, anice stellato che hanno funzione protettiva della parete gastrica.