Incontrare una persona attraente, capace di affascinarci e di farci innamorare, non è una cosa semplice. Il più delle volte ci ritroviamo di fronte a persone mediocri o interessate solo al sesso, che non hanno alcuna intenzione di costruire qualcosa di serio con noi. In pochi, però, sanno che anche nel mondo degli incontri sono nate delle vere e proprie tendenze negli ultimi anni. Dopo il "Ghosting", che consiste nello sparire nel nulla per chiudere una relazione, la moda che si sta diffondendo a macchia d'olio tra i giovanissimi si chiama "Stashing".

E' un termine usato per fare riferimento al fatto che la persona con cui si esce non invita l'altro a conoscere amici e familiari. Il motivo? E' convinto di avere di fronte qualcuno che non p abbastanza speciale e, di conseguenza, si aspetta che quel rapporto non duri a lungo. In pratica, si viene a creare una relazione superficiale, nella quale ci si vuole solo divertire. Certo, dietro un atteggiamento simile potrebbero nascondersi anche delle motivazioni diverse ma il più belle volte sarebbe bene farsi delle domande quando il potenziale partner evita le situazioni in cui potrebbe incontrare i suoi cari.

Solitamente chi mette in atto lo stashing usa le scuse più svariate per giustificare il proprio comportamento, come ad esempio "I miei amici sono pazzi, non ti piacerebbero" oppure "Vanno sempre in luoghi che non amo". Insomma, sono capaci di nascondere le loro intenzioni, rendendo credibili anche le motivazioni più assurde. Tutti coloro che credono di avere un compagno che fa una cosa simile farebbero bene a fare attenzione, probabilmente la persona che hanno di fronte starà seguendo solo la moda del momento.