Come ogni anno, la Duchessa di Cambridge Kate Middleton partecipa ad una serie di eventi di beneficenza organizzati nel periodo pre-natalizio. Lo scorso 15 dicembre, insieme a suo marito William, ha preso parte ad una festa di Natale presso il centro Anna Freud di Londra, che si occupa di minori affetti da disturbi psicologici.

Nonostante negli ultimi tempi avesse dato prova di essere diventata una vera e propria icona di stile, questa volta ha fatto qualcosa di davvero imbarazzante. Si è presentata all’evento con un abito rosso, in perfetto stile natalizio, firmato Alexander McQueen, stretto e accollato sulla parte superiore e con una gonna a pieghe fino al ginocchio. Peccato solo che lo ha già utilizzato in passato, precisamente alle celebrazioni per il giubileo della Regina Elisabetta II, il 3 giugno 2012. Certo, Kate più di una volta ha dimostrato non amare gli sfarzi e gli sprechi e di essere la principessa del riciclo, ma negli ultimi tempi sembra che non abbia proprio voglia di aggiornare il suo guardaroba.

Non è passato neppure un mese da quando, in occasione di una conferenza tenutasi negli ultimi giorni di novembre alla Bank of America, aveva riproposto un abito sfoggiato tre anni prima alla première del film “African Cats”a Londra. Oggi, lo ha fatto ancora ed ha riciclato un outfit ancora più vecchio. Anche se inizialmente nessuno ci ha fatto caso, la sua caduta di stile è evidente. Kate però non ha dato conto alle critiche ed ha pensato bene di godersi la giornata in compagnia dei bambini tra canti e musiche a tema.