18:31

Il taglio di capelli del 2011 è quello di Emma Watson

Emma Watson è la più imitata e ricercata sul web, grazie al taglio di capelli originale e giovanile che ha spopolato nel 2011. Impazza la "elfo style" mania.

Il taglio di capelli del 2011 è quello di Emma Watson.

E’ lei la nuova icona fashion dell’anno, la giovanissima attrice Emma Watson, famosa per il ruolo di Hermione nella saga cinematografica di Harry Potter. Il suo taglio di capelli è il più ricercato ed imitato tra le giovani donne di tutto il mondo. Dopo tanti anni in cui l’attrice è stata costretta, per necessità di copione, a mantenere un look neutro con capelli lunghi e mossi, una volta abbandonato il ruolo della streghetta in erba ci ha dato un taglio, preferendo un’ acconciatura corta e molto moderna. Un’immagine tutta nuova e lontana dal bon ton degli anni precedenti che, stando alle parole di Emma, è ispirato a quello dell’attrice Mia Farrow:

Mia mamma ha questo taglio ed è il suo look da quando aveva 16 anni. Ho sempre pensato che fosse molto cool e ho voluto provarlo. Quando sono andata dal mio parrucchiere, ho portato con me una foto dell’attrice Mia Farrow e ho detto che li volevo così.

Il suo hair stylist Rodney Cutler è il più ricercato su google, le ragazzine corrono dai parrucchieri con le foto attuali dell’attrice per replicare l’acconciatura più in voga del momento. Emma ha optato ormai da qualche tempo per un taglio corto, con un piccolo ciuffo sulla fronte e ciocche sbarazzine che ricadono davanti le orecchie, lanciando la moda denominata elfo style.

Elfo style, il taglio di capelli di elfi e folletti

L’acconciatura corta permette di portare i capelli in svariati modi. Nelle occasioni più eleganti Emma sceglie di raccogliere i capelli in una fila di lato, fissandoli con il gel in modo da abbinare il proprio taglio ad outfit da sera, meno casual. In altre occasioni meno formali l’attrice lascia i capelli più morbidi in un look finto spettinato, abbellito spesso da fermagli gioiello che conferiscono un tocco di glamour in più.

L’hair stylist Rodney Cutler, che ha creato il look della giovane attrice, è ormai una star intervistata dai giornali e ricercata dai fan per la creazione di un taglio uguale alla Watson. Il parrucchiere ha spiegato che la decisione definitiva orientata ad un look così diverso proviene dalla stessa Emma, ferma nella sua scelta di rivoluzionare totalmente il look per distaccarsi definitivamente dal personaggio di Hermione.

Lo stylyst ha parlato della Watson mettendo in evidenza la sua eleganza, il grande gusto ma soprattutto la fermezza e la  convinzione nell’attuare un cambio radicale del suo stile fiabesco. L’attrice è stata molto chiara su cosa voleva e senza drammi o ripensamenti ha tagliato i lunghi capelli, portati prima ricci e poi liscissimi.

Emma era ormai definitvamente pronta per un taglio radicale, per sbocciare e trasformarsi in una vera star. La fine della saga di Harry Potter è stato il momento perfetto per presentarsi al pubblico in una veste del tutto nuova, un pò lontana dall’eroina dei teeneger di mezzo mondo.


commenta
L'hair style di Emma Watson dal 2000 ad oggi
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE