Il rossetto è uno di quei cosmetici che non dovrebbero mai mancare nel beauty case di una donna: colorato, nude, matt oppure brillante, veste le labbra dando al volto luce e radiosità sia che il trucco sia intenso e sensuale oppure nude e leggero. Ma quali sono i rossetti più amati di sempre? Dai colori iconici a quelli che spopolano nelle ultime stagioni, scopri i 10 rossetti con le relative alternative low cost che dovresti provare almeno una volta nella vita!

Giornata mondiale del rossetto.

Il 29 Luglio si celebra il National Lipstick Day, ovvero la giornata del rossetto.  Ma da dove nasce? L'idea di celebrare questa giornata è in realtà molto recente ed è tutta opera di una delle beauty guru più conosciute, Huda Beauty. La blogger e imprenditrice infatti, lo scorso anno è diventata proprietaria del Lipstick Day, registrando la "festività" al National Calendar Day’s. Ci sono donne che non escono mai di casa senza rossetto e donne che invece preferiscono le labbra nude, ma questo è il giorno perfetto per osare con i colori più celebri di sempre.

1.Rossetto rosso: Mac, Lipstick (Ruby Woo) –  il rossetto rosso per eccellenza. Opaco e a base fredda, è il rosso che esalta il sorriso aiutandoti a rendere i denti più bianchi e brillanti attraverso il make up. Applicalo dopo aver delineato il contorno labbra con una matita dello stesso colore: è perfetto se viene abbinato ad un trucco occhi minimal come un eye liner nero e ciglia definite da un mascara volumizzante.

Alternativa low cost: Maybelline, Color Sensational (Very Cherry).

2. Rossetto scuro: Chanel, Rouge Allure (Rouge Noir) – tra i rossetti scuri più ambiti c'è sicuramente il Rouge Noir, conosciutissimo anche per la manicure. Un mix tra rosso e nero, perfetto per concentrare l'attenzione sulle labbra con un make up estroso. D'obbligo la matita per delineare il contorno labbra e un make up occhi e viso minimal ma luminoso.

Alternativa low cost: Sephora, Rouge Mat (Losing Control).

3. Rossetto nude rosato: Dolce & Gabbana, Voluptuous Lipstick (Natural Monica) – un rossetto delicato e fresco, perfetto per dare un tocco di luce al trucco e al sorriso quando non si vuole concentrare l'attenzione sulle labbra ma si vuole comunque dare un velo di colore. Perfetto in estate, mette in luce anche gli occhi azzurri e verdi.

Alternativa low cost: Kiko, New Unlimited Stylo (Ibisco).

4. Rossetto nude: Dior – Rouge Dior Lipstick  (St Germain) – il rossetto perfetto per chi vuole solo esaltare il colore naturale delle labbra senza concentrare l'attenzione sulla bocca. Un nude delicato e leggero perfetto da sfoggiare nelle occasioni di lavoro o quando si vuole creare un trucco soft.

Alternativa low cost: Revlon, Super Lustrous Lipstick (Rose Velvet).

5. Rossetto Fucsia: Yves Saint Laurent, Rouge Pur Couture (Fuchsia Pink) – un rossetto che non passa inosservato e si ispira ai colori degli anni'80. Ideale per chi ama i colori vivaci e frizzanti: un fucsia intenso e luminoso adatto ai look estivi per mettere in risalto l'abbronzatura e l'incarnato dorato.

Alternativa low cost: Nyx, Pin Up Pout Lipstick (Cocktail Hour).

6. Rossetto pesca: Nars, Lipstick (Orgasm) – l'iconico colore del blush più amato e chiacchierato di Nars si trasforma anche in rossetto. Un pesca fresco e brillante per dare un tocco di colore leggero alle labbra e illuminare l'incarnato. Scegli di abbinare il blush dello stesso colore per creare un look in totale armonia di colori!

Alternativa low cost: Max Factor, Lipfinity (Sumptous).

7. Rossetto rosso brillante: Gucci, Moisture Rich Lipstick (Iconic Red) – perfetto da abbinare ad un look elegante e raffinato o per dare un tocco di vitalità al volto in ogni occasione. Brillante e versatile può essere indossato sia di giorno che di sera.

Alternativa low cost:  Sephora, Rouge Infusion (Red Essence).

8.Rossetto beige: Urban Decay, Vice Lipstick (1993) – un rossetto ispirato agli anni '90, per dare alle labbra un tocco di colore intenso sui toni del marrone. Una nuance particolare e originale, perfetta soprattutto per le più giovani.

Alternativa low cost: Sephora, Effetto Rossetto No transfer  Cream Lipstain (Pretty Beige)

9. Rossetto arancione: Tom Ford, Ultra Rich Lip Color (Solar Affair) – ogni lool estativo che si rispetti ha un tocco di arancione. Perchè non osare sulle labbra? Una tonalità freschissima e frizzante che dona particolarmente a chi ha la carnagione abbronzata.

Alternativa low cost: Nouba, Velvet Touch Lipstick (11).

10. Rossetto neutro: Laura Mercier, Velour Lovers Lip Colour (Temptation) – ami i rossetti che esaltano il naturale colore delle labbra senza essere troppo vistosi? Questo è il rossetto ideale per te: brillante e luminoso, veste le tue labbra di un colore non troppo vivace che però è in grado di dare un tocco sofisticato al tuo look.

Alternativa low cost: Catrice, Matt Lip Artist (Merl’oh!).