La famiglia reale inglese di recente è volata in Canada per un tour ufficiale di 8 giorni e, come al solito, ha attirato l'attenzione di tutti i media internazionali. Si tratta del primo viaggio "di famiglia" in compagnia del principino George e della piccola Charlotte, la secondogenita di soli 15 mesi che però non è apparsa assolutamente confusa e spaesata all'arrivo a Victoria, capitale della British Columbia.

I due principini sono già delle vere e proprie star, sono apparsi così perfetti e impeccabili al termine del viaggio in aereo che sono riusciti a "rubare la scena" a Kate e William. Come in ogni loro apparizione pubblica, la mamma ha deciso di fargli indossare sempre gli stessi completi, così da non trasformali in icone di stile fin da piccolissimi e da non influenzare il mondo della moda con le sue scelte. George ha sfoggiato il solito bermuda blu abbinato al maglioncino celeste, mentre Charlotte portava il vestitino a fiori che nei mesi scorsi ha registrato un vero e proprio boom di vendite.

A dispetto di quanto ci si potrebbe aspettare da due bambini piccoli, i figli della famiglia reale si sono comportanti benissimo, non hanno pianto o fatto i capricci neppure una volta e hanno addirittura concesso qualche sorriso alle telecamere. Mentre la mamma e il papà saranno impegnati con degli eventi e degli incontri ufficiali, i principini trascorreranno la loro vacanza alla Government House, si concederanno una festa con altri bambini il 29 settembre e poi ripartiranno dopo pochi giorni. Insomma, anche se probabilmente non ne sono consapevoli, George e Charlotte sono già delle celebrità.