La regina Elisabetta ha compito ieri 90 anni e, per l’occasione, è stata la protagonista di diverse foto di famiglia. A far parlare non è stata solo la nipote Mia, immortalata con la sua preziosissima borsa tra le mani, ma anche il look dei due piccoli eredi al trono, George e Charlotte. I due bambini sfoggiano sempre lo stesso stile. La piccola porta un cardigan rosa, delle calze abbinate ed un vestitino a fiori.

Confrontando la foto del compleanno della regina con quella scattata nello scorso ottobre, le differenze sembrano essere praticamente impercettibili. Stessa cosa vale per George, che come al solito ha indossato un pantaloncino, i calzettoni ed un sobrio cardigan, tutti indumenti che fanno parte della sua “uniforme standard” da apparizione pubblica. Quello che tutti si chiedo è per quale motivo Kate Middleton, sempre attenta ai suoi look, non sappia scegliere gli abiti giusti per esaltare la bellezza dei figli. Il motivo sembrerebbe essere molto semplice. La Duchessa è consapevole della sua influenza nel mondo della moda.

Sa che, nell’epoca digitale in cui ci ritroviamo, basta presentarsi in pubblico con un determinato abito per farlo andare a ruba in pochissime ore. Per quanto riguarda i suoi figli, delle vere e proprie “star” quando si parla di moda per bambini, ha intenzione di utilizzare la loro influenza con saggezza. Insomma, non vuole che ogni apparizione dei due bimbi generi uno scalpore incredibile. Per Kate Middleton, Charlotte e George non possono diventare delle icone di stile fin da piccolissimi, sarebbe una cosa che li caricherebbe di pressione ed ansia. E' proprio per questo che preferisce dunque non farli "osare" in fatto di look, rendendoli estremamente sobri.