Avreste mai immaginato che l'ananas, uno dei frutti più amati dai fanatici della dieta, potesse avere un colore diverso dal classico giallo? Le femminucce saranno liete di sapere che ne esiste una versione rosa. Anche se può sembrare assurdo, è proprio vero, tanto che il prodotto è stato brevettato dal colosso della frutta Del Monte. Si tratta di un OGM, è nato nel 2005 ma solo di recente è stato approvato come adatto al pubblico dalla Food and Drug Administration, l'agenzia federale statunitense.

Come si può facilmente immaginare, l'ananas non nasce rosa naturalmente, viene reso di questo colore con l'aggiunta di lycopene, la sostanza che rende i pomodori rossi, che ha la particolarità di donare al frutto anche un tocco di dolcezza in più. I nutrienti rimangono invariati, l'unica cosa che cambia è il colore, decisamente più glamour e alla moda, soprattutto quando bisogna decorare dolci e cocktail. Per il momento, l'ananas rosa non è stato lanciato ancora sul mercato, l'unica compagnia a produrlo è la Del Monte, che li invia in tutto il mondo dal Costa Rica.

Per quale motivo nessuno ha mai visto ancora un prodotto simile? L'azienda non ha creato ancora nessuna campagna pubblicitaria che possa lasciare tutti impressionati. Le uniche immagini disponibili degli ananas rosa si possono trovare in giro per i social, anche se probabilmente si tratta solo di foto ritoccate con Photoshop e non del frutto originale. Chissà quand'è che questo frutto dall'aspetto esotico arriverà anche in Italia, di sicuro diventerebbe richiestissimo in estate.