A chi non piacerebbe lavorare tra le mura di Buckingham Palace, avendo così la possibilità di conoscere da vicino i rappresentanti della Royal Family inglese e tutte le indiscrezioni che li riguardano? Questo desiderio finalmente potrà diventare realtà: il principe William e Kate Middleton vanno alla ricerca di un assistente personale e hanno pubblicato l'annuncio di lavoro sul loro sito ufficiale. Essere assunti, però, non è un gioco da ragazzi, è necessario avere una serie di requisiti molto particolari: ecco quali sono.

La Royal Family cerca un coordinatore d'agenda

Il principe William e Kate Middleton hanno bisogno di un assistente personale, hanno infatti aperto la posizione lavorativa sul sito ufficiale della Royal Family. La coppia, per la precisione, va alla ricerca di un coordinatore d'agenda, ovvero di una persona che organizzi i pianifichi i loro programmi e le loro apparizioni pubbliche. Considerando il fatto che sono sempre in giro tra la Gran Bretagna e il resto del mondo, non deve essere un compito semplice, non a caso vengono richiesti una serie di requisiti specifici. Il candidato ideale deve supervisionare gli eventi, fornire briefing regolari, assicurarsi che impegni ed appuntamenti siano tutti registrati e per farlo deve essere molto attento ai dettagli, avere skills tecnologiche e naturalmente mantenere una certa discrezione. Il salario non viene indicato ma si lavorerà per 37,5 ore settimanali. Per candidarsi basta collegarsi al sito ufficiale della Royal Family, l'offerta è aperta fino al 22 luglio. A questo punto, dunque, i fan della Royal Family che conoscono alla perfezione l'inglese possono "scatenarsi": entrare tra le mura di Buckingham Palace non è mai stato più semplice di così.