Halloween è una festa che piace a tutti, ma è innegabile che siano soprattutto i bambini ad amarla particolarmente. Sarà per il clima di festa, sarà per il tradizionale "dolcetto o scherzetto", fatto sta che le bambine e i bambini amano vestirsi da strega, zombie, Dracula e tanti altri: nessun travestimento è però completo senza il trucco giusto.

Non è necessario che tu sia una maga del make up per realizzare un trucco originale: per truccare i tuoi bambini in occasione della festa di Halloween 2019 bastano pochissimi prodotti, ma serve una buona idea.

Per aiutarti a preparare i più piccoli ad Halloween, abbiamo raccolto 10 idee originali e "da paura" di make up per Halloween 2019, in modo da scegliere il più adatto ai travestimenti dei tuoi figli.

Trucco da Dracula

Tra i diversi make up di Halloween per bambini, un grande classico è il trucco di Dracula che completa un travestimento da vampiro. Si tratta di un make up molto semplice, facilissimo da fare in casa: bisognerà utilizzare del cerone bianco sotto gli occhi e sulle sopracciglia per coprirle.

Il cerone nero può invece essere utilizzato per coprire la palpebra, ma anche per annerire le labbra. Le mamme più brave con la manualità potranno realizzare dei denti bianchi sulle labbra, mentre il rivolo di sangue al lato della bocca è un'operazione che tutti i genitori saranno in grado di fare.

Il tocco in più di questo make up? Un accessorio da posizionare sui denti per rievocare gli aguzzissimi canini dei vampiri.

Trucco da zombie

Il trucco da zombie è indispensabile per completare al meglio questo tipo di travestimento, in cui la paura la fa da padrona e l'obiettivo è strappare un urlo di spavento a tutti gli amichetti dei tuoi bambini.

Come si realizza un make up da zombie? È molto semplice: basta utilizzare un po' di lattice rosso e colorare i capelli con uno spray fatto apposta per l'occasione. Chi non vuole utilizzare il lattice può optare anche per del cerone bianco e un po' di ombretto in crema rosso e rosa per ricreare l'impressione del sangue.

Il tocco davvero speciale per un make up da zombie è un paio di lenti a contatto di colore chiaro, ma se avete bambini troppo piccoli vi sconsigliamo di utilizzarle.

Trucco da scheletro

Simile al trucco da vampiro è il make up per completare un travestimento da scheletro, facilissimo da realizzare e molto di impatto. Anche in questo caso, bastano del cerone bianco e del cerone nero per realizzare un trucco "da paura" e ottimo per dare un tocco finale al costume di Halloween 2019.

Per realizzare il trucco da scheletro bisognerà creare una base di cerone bianco che copra tutto il viso (sarebbe meglio coprisse anche il collo), e poi creare uno spesso contorno occhi con il cerone nero.

Per ricreare la bocca del teschio è possibile utilizzare una matita nera per disegnare delle linee attorno al contorno labbra.

Trucco da Dia de los Muertos

Simile al trucco da scheletro, ma leggermente più elaborato e colorato, è il make up da Signora della Morte che rievoca i festeggiamenti di Halloween in Messico. Lì esiste un vero e proprio culto verso la divinità dei morti, celebrata proprio durante il Dia de Los Muertos.

Per ricreare un trucco come in foto, bisogna utilizzare del cerone bianco e creare uno spesso contorno occhi di un colore a propria scelta, quindi potete scegliere il colore preferito della vostra bambina. La bocca dovrà essere allungata con una matita nera, che servirà anche ad annerire il naso.

Il tocco in più di questo travestimento, oltre che nel make up, sta anche negli accessori per capelli: fiori colorati e lunghi veli saranno l'ultimo accorgimento prima di uscire a fare "dolcetto o scherzetto".

Trucco da tigrotto

Simpatico e utilizzabile non solo per Halloween, il trucco da tigrotto può essere sia il completamento di un travestimento che un bel truccabimbi da poter utilizzare anche se non ci si veste. Sembra un trucco elaborato, ma in realtà è davvero semplicissimo.

Con del cerone arancione si andrà a coprire tutta la faccia, mentre con dell'ombretto in crema bianco e nero verranno ricreate le strisce sulla fronte, sulle guance e sul mento. Anche il contorno occhi sarà decorato di bianco o di beige, mentre il naso va coperto con una tonalità rosata.

La matita nera può essere utilizzata anche per coprire le labbra e per realizzare gli ultimi accorgimenti di questo make up.

Trucco da coccinella

Non è detto che ad Halloween si debba essere necessariamente super spaventosi: nel caso dei bambini, ciò che importa è che si sentano sempre a loro agio. E se la vostra bambina vuole vestirsi e truccarsi da coccinella, beh, non è detto che non si possa fare.

Il make up da coccinella è molto facile da fare, soprattutto per chi vuole evitare di truccare il viso dei bambini e concentrarsi sul make up di occhi e labbra.

Sulle palpebre viene ricreata la coccinella con un ombretto in crema rosso (per il guscio) e una matita nera, che servirà per realizzare i puntini, le zampette, il viso e le antenne dell'animaletto. Per chi vuole un tocco finale particolarmente originale, è possibile utilizzare dei tatuaggi lavabili a forma di coccinella per decorare le guance.

Trucco horror

Per realizzare un trucco horror a tema Halloween non serve essere una make up artist, bastano gli strumenti giusti: innanzitutto tanto cerone e una palette di ombretti cremosi di colori diversi.

Serviranno per creare la base e truccare gli occhi e la bocca, che può essere coperta anche con del cerone nero.

Ciglia finte, dettagli e accessori horror andranno a completare il look per rendere i vostri bambini belli "da paura" ad Halloween.

Trucco da ragno

Il ragno è uno dei travestimenti più utilizzati ad Halloween, ma merita un trucco originale per distinguersi dagli altri bambini.

In questo caso, spazio ai colori con una palette colorata, ricca di ombretti scintillanti e brillantinati.

Qui non c'è necessariamente bisogno del cerone, mentre invece sarà essenziale una matita nera per disegnare la ragnatela e aggiungere dei dettagli sulla palpebra e sul resto del viso.

Trucco da Skull

Uno dei trucchi più facili da realizzare ma di forte impatto è quello da skull, che consiste nel truccare solo una parte del volto, lasciando la restante "pulita".

Questo make up somiglia a quello del teschio o del vampiro: basteranno del cerone bianco e del cerone nero per ottenere un effetto spaventosamente cool senza impiegare tanto tempo o spendere molti soldi.

In aggiunta al cerone, con la matita è possibile realizzare alcuni dettagli, come le ciocche di capelli, le linee ai lati della bocca e quelle che collegano le labbra alla mascella, per dare un maggiore effetto tridimensionale.

Trucco da Harley Quinn

L'ultimo make up che vi presentiamo è ispirato ad Harley Quinn, una delle "cattive" più famose del mondo di fumetti e cinecomics. Fidanzata del Joker, Harley Quinn è nota per essere tanto carina quanto crudele e folle.

Per ricreare il look di Harley Quinn anche nel make up basterà utilizzare le cose che si hanno già in casa: un ombretto rosso, uno di colore azzurro, una matita nera e del rossetto rosso. Completeranno il look le iconiche codine di Harley Quinn, ma solo se i capelli sono biondissimi.