In principio furono le fashion blogger, poi le food blogger, e infine le beauty blogger. Ora però è tempo di una nuova categoria: le cleaning influencer. Ebbene sì, il mondo dei social sta letteralmente impazzendo per la nuova tendenza in fatto di influencer, le esperte di pulizia. Donne appassionate di ordine, pulizia e detersivi che danno quotidianamente consigli su come tenere in ordine la propria casa. Una tendenza che sembra un po' un ritorno al passato o più semplicemente una risposta a un'esigenza sempre più pressante. Le donne sono sempre più prese da impegni e difficilmente riescono ad avere il tempo necessario per fare tutto, pulizie comprese, ecco allora che qualcuno che consiglia i metodi più veloci e smart per lavare, stirare e togliere la polvere diventa prezioso quanto un tesoro.

I preziosi consigli delle esperte del pulito

Le cleaning influencer all'estero sono ormai considerate delle vere e proprie regine dei social alla stregua delle college esperte di moda e bellezza. Armate di spolverini e detersivi postano foto delle proprie case mostrando come sia possibile riuscire a svolgere le faccende domestiche pur non essendo delle esperte (e pur non avendo tanta pazienza, aggiungerei): pulire la casa in un'ora, stirare senza annoiarsi, risparmiare sulla spesa acquistando meno prodotti ma più utili. Tanti i consigli destinati a chi sogna di poter dedicare meno tempo possibile alle faccende di casa o più semplicemente a chi è alle prime armi e vuole rubare qualche trucco del mestiere.

La donna che pulisce non è più demodé

In realtà però sono tante, anche tra le giovanissime, le donne che appartengono alla categoria della amanti delle pulizie, per molti considerata anche una tecnica di relax simile allo yoga. Avere la casa in ordine tranquillizza e farlo personalmente dà maggior soddisfazione: a dare consigli in questo senso ha iniziato la celebre esperte di economia domestica Marie Kondo che ha pubblicato nel 2011 (in Italia è arrivato solo nel 2014) il libro "Il magico potere del riordino", nel quale sottolinea l'importanza di avere intorno a sé spazi e oggetti essenziali. Se negli ultimi anni l'idea di casalinga era stata relegata e associata all'idea di donna non all'avanguardia, le ultime tendenze riportano in auge in realtà qualcosa di assai più profondo: l'importanza dell'essenziale, tipico poi della cultura giapponese.

Le cleaning influencer da seguire su Instagram

Ma chi sono le cleaning influencer che spopolano sui social? In America la più amata sembrano essere Sophie Hinchcliffe (@mrshinchhome), Lynsey Crombie (@lynsey_queenofclean) e poi Melissa Maker (@cleanmyspace): nonostante abbiano tre stili completamente diversi hanno in comune la condivisione di post e foto delle proprie case perfettamente pulite e in ordine, prodotti consigliati (dopotutto si tratta sempre di marketing no?) e racconti di famiglia apparentemente perfetti. In Italia abbiamo la nostrana Giulia Groppo (@yesyoucandeggina) che pur non avendo i numeri delle colleghe americane dall'aprile del 2018, mese dell'apertura del profilo Ig, ha guadagnato un posto di rilievo tra le cleaning influencer, si definisce la Chiara Ferragni del pulito: "Regina della pulizia della casa. Parlo tanto, pulisco di più, sorrido sempre, igienizzo la vita”, si legge nella sua descrizione.

Articolo di Chiara Ammendola